\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:IL SOLITO ROVINI ROMPE GLI EQUILIBRI IN CAMPO E DA' 3 PUNTI PESANTI ALLA PISTOIESE CHE BATTE IL RIMINI PER 1-0 SORPASSANDOLO IN CLASSIFICA
Di Admin (del 27/02/2016 @ 17:00:30, in CALCIO LEGA PRO, linkato 478 volte)
                                                                              







Lega Pro Girone B 24ma giornata

 Pistoia Stadio Marcello Melani 

PISTOIESE    RIMINI    1-0

 Rovini al 7' del 2° tempo

 PISTOIESE:Iannarilli Antonelli D'Orazio Damonte Priola Dondoni Gargiulo Petriccione Rovini Colombo ( cap ) Vassallo All.tore: Alvini

 RIMINI:Anacura Pedrelli Varutti Esposito Signorini Martinelli Albertini Puccio Polidori Carcuro Di Molfetta All.tore: Acori

Arbitro:De Remigis di Teramo

 Siamo alla giornata N°24 e quindi si entra nel vivo,nelle gare che contano il doppio.E questa al Melani per la Pistoiese contro il Rimini è una di quelle così come lo saranno le prossime due contro Tuttocuoio e Prato.

 Gli ospiti arrivano allo scontro diretto con un solo punto in più in classifica 24 contro 23.

Nell'occasione sono anche privi di tifo amico impedito di arrivare a Pistoia dalle solite prudenti decisioni degli organi di controllo, l'Osservatorio del Viminale.

C'è rivalità tra le tifoserie ma c'è in generale calcio malato ovunque.

E c'è chi parla di portare le prime giornate del massimo campionato all'estero...così si finirà per giocare nel deserto degli stadi.Il bello,anzi il brutto è che tutto questo a molti sembra normale...


La media degli spettatori al Melani è di 999 presenze , la giornata è piovosa ma nell'occasione la Società ha deciso prezzi incentivanti ,5 euro in curva nord con l'aggiunta di 1000 biglietti omaggio per i giovani che in provincia aderiscono al Progetto Garanzia Giovani

. Alvini concede ancora una possibilità a Vassallo.
Al 6' è Rovini che impegna Anacura e si ripete all'8' con un bel sinistro dal limite dell'area ma Anacura respinge. Dopo una fase di iniziative arancioni con Rovini la partita si fa più equlibrata con ospiti che cercano il tiro dalla distanza na con scarsa precisione.
 So arriva al 28' quando Rovini si proietta su una palla sporca deviata dai difensori romagnoli ma la direzione è sballata.

Gara che si dipana stancamente con non molti affondo anche perchà giocata costantemente sotto la pioggia. Il tempo si chiude sullo zero a zero con gli ospiti che manovrano lentamente la sfera in attesa del fischio finale. Così come è stato a Lucca le occasioni latitano e non sarà semplice sbloccare questa gara.

Si gioca sottoritmo. Un cambio nel Rimini.Entra Bariti per Puccio. Ammonito Dondoni nella Pistoiese. 4' tiro di Petriccione velleitario.

                                                            
Ci vuole Rovini come sempre in questi ultimi tempi a sbloccare il risultato con una bella punizione dai 30 metri.Una palla che beffa Anacura nettamente sorpreso.Siamo al 7' della ripresa e questo potrebbe essere un gol molto pesante.E' evidente l'errore del portiere ma la palla era molto tesa e bagnata.

 Vediamo che tipo di reazione avrà il Rimini e se la Pistoiese potrà chiudere la gara. Ancora un cambio negli ospiti.Entra Leonetti che è un attaccante ed esce il centrocampista Puccio. Anche Alvini effettua un cambio.Entra Mungo per Gargiulo.
A dire il vero questo Rimini pare di una pochezza notevole con atteggiamento ragionato ,gioco lento e nullo in attacco.Almeno finora.

 Acori effettua il terzo cambio.Entra Mancino ( all'esordio ) per Di Molfetta.

 Ora il Rimini spinge come può e conquista qualche angolo. Alvini è pronto con Anastasi al posto di Colombo. Mancano 20' alla fine e la Pistoiese sembra in grado di controllare il risultato.

 Sfortunato Mancino del Rimini al 34' quando si vede un tiro sbattere sulla parte alta della traversa e andarsene sul fondo.E' la prima vera occasione da rete degli ospiti.

 42' colpo di testa di Anastasi fuori di poco.
 Ultimo cambio nella Pistoiese.Entra Pasini esce Petriccione.

Il risultato non cambia più e la Pistoiese vince un importante scontro diretto aggiustando molto la sua classifica. Il Rimini ha perso per un errore del portiere ma anche per aver troppo atteso nel proporsi in avanti.Tardivo l'inserimento di Mancino. La Pistoiese in classifica con questi 3 punti ha superato il Rimini e visti i risultati di Ancona dove la Lucchese ha perso 3-0 e dell'Aquila ove il Tuttocuoio ha fatto 0-0,ha superato anche il Tuttocuoio prossimo avversario e raggiunto i rossoneri di Lucca a quota 26 punti

. E' la sesta vittoria in campionato per gli arancioni.