\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: EMERY CONTINUA LA MALEDIZIONE BARCELLONA CHE VINCE 5 a 4 AI SUPPLEMENTARI
Di Admin (del 11/08/2015 @ 22:55:12, in Calcio Internazionale, linkato 574 volte)

                                                 

TBILISI Georgia Stadio Boris Paichadze

FINALE DI SUPERCOPPA EUROPEA

BARCELLONA   SIVIGLIA     5-4 d.t.s.

 Banega (SI) al 3’ del 1° tempo Messi (B) al 7’ ed al 15’del 1° tempo Rafinha (B) al 43’ del 1° tempo. Suarez ( B) al 7’ del 2° tempo Reyes (SI) al 12’ del 2° tempo Gameiro (SI) al 26’ del 2° tempo su rigore Konoplyanka (SI) al 36’ del 2° tempo. Pedro (B) al 7' del 2° tempo supplementare

 BARCELLONA: ter Stegen Dani Alves Mathieu Piquè Mascherano Rakitic Iniesta ( Cap ) Busquets Messi Suarez Rafinha All.tore Luis Enrique

 SIVIGLIA: Beto Tremoulinas Coke Krykowiac Rami Banega Krohn Delhi Vitolo Reyes ( Cap) Iborra Gameiro All.tore Unai Emery

Terrificanti i precedenti di Emery con il Barcellona!Mai ha battuto in carriera i catalani.13 sconfitte e 6 pareggi.

Dall’altra parte c’è un Leo Messi ( per l’occasione orfano di Neymar colpito da orecchioni ) che come vede la porta del Siviglia segna! 22 gol già messi  a segno per lui…e non è un gioco di parole…

Passano solo 3’ ed il Siviglia passa in vantaggio grazie ad una perfetta punizione battuta da Banega sulla destra dell’attacco del Siviglia.Punizione causata da un fallo di Mascherano.

Al 6’ un fallo di Krychowiak su Suarez crea una bella opportunità per la battuta del calcio di punizione da parte di Messi.La “pulce” non si lascia sfuggire l’opportunità di segnare la sua 23 ma rete al Siviglia con una perfetto tiro di sinistro con palla che si infila nell’angolo alto alla sinistra del portiere Beto che nulla ha potuto fare. 1-1

Si arriva al 14’ quando c’è ancora una punizione per Messi.Un fallo di Krychowiak che è ammonito,su Rakitic.Va alla battuta al 15’ il solito Leo Messi ed insacca ancora! Incredibile doppietta di Messi su punizione e suo 24mo gol al Siviglia! Battuta imprendibile di sinistro con palla che si infila sotto la traversa.

3 gol in 15’ e tutti e tre su punizione.Fatto più unico che raro.

Gara non bella con molte interruzioni dovute a ripetuti calci di punizione.

Si fa vedere il Siviglia al 34’con un destro di Banega dalla distanza parato senza problemi, poi sempre andalusi al tiro con Gameiro Ma è un fuoco di paglia perché nel finale di tempo il Barcellona si rifà sotto con Suarez il cui tiro viene parato ma al 43’ gara  in pratica chiusa a favore del Barcellona.Fa tutto Suarez lanciato addirittura dalla propria metà campo ,si incunea in area e sferra un tiro respinto corto da Beto. La palla resta sui suoi piedi e viene gestita al meglio.Suarez si sposta sulla destra difende la palla ,si accentra di nuovo,aspetta l’arrivo di Rafinha e lo serve davanti al portiere che non può nulla.3 a 1 e partita probabilmente chiusa a favore dei catalani.

Il Barcellona appare più tecnico e con giocatori di peso soprattutto in attacco (Messi, Suarez) ma il Siviglia non molla ed è squadra nel vero senso della parola.

Al 7’ si dilata ancora il risultato a favore di Luis Enrique.Va a segno anche Luis Suarez che servito da Busquets batte con un destro angolato il portiere Beto. E siamo sul 4-1 per il Barcellona!

Non molla però il Siviglia che si rende pericoloso con Coke con un destro incrociato, poi con

Krohn-Delhi con un tiro di poco fuori.

Al 12’ il Siviglia accorcia e si porta sul 2 a 4.Vitolo crossa palla per Reyes che di destro batte da breve distanza ter Stegen.

Intanto si fa male al tallone Iniesta e deve uscire. Al suo posto entra Sergi Roberto.

Anche nel Siviglia c’è una sostituzione con Reyes che lascia il posto a Konoplyanka.

La partita è cambiata.Il Siviglia la riapre al 26’ conquistando un calcio di rigore per un atterramento in area di Vitolo da parte di Mathieu che viene ammonito.

Dal dischetto va Gameiro che segna di precisione! Il Siviglia torna di prepotenza in corsa!

Si fa vedere ancora Messi che va al tiro al 28’.Un sinistro parato.

Emery al 10’ dalla fine mette in campo Ciro Immobile al posto di Gameiro.Ed anche Mariano per Iborra.

Un solo minuto dopo grazie ad una dribbiling vincente di Immobile sulla destra con passaggio radente in area per l’intervento vincente di Konoplyanka accade l’incredibile! Il Barcellona che aveva la gara in mano sul 4-1, si è fatto raggiungere sul 4-4  ed ora anche dal punto di vista psicologico sono gli andalusi ad avere vantaggio!

Poche altre emozioni fino al 49’.

Due gialli a carico di Coke e Banega del Siviglia ed ancora un tentativo di Leo Messi su punizione causata dal solito Krychowiak.Solo che questa volta il sinistro di Messi è leggermente impreciso.La palla colpisce la parte alta della traversa.Tecnica incredibile.

Si va ai supplementari.

Di certo il Barcellona ha buttato via il risultato confermando amnesie difensive imbarazzanti peraltro già manifestate.

Primo tempo supplementare.

Ammonizioni a carico di Immobile del Siviglia e di Pedro del Barcellona

 

 

Il primo tempo supplementare ha detto poco.Le squadre sono stanche.Probabili i rigori.

All’8vo del secondo tempo supplementare fallo su Messi e punizione dai 22 metri .Pericolo massimo!

Batte Messi la barriera respinge ( c’è una mano !) ,riprende la palla lo stesso Messi che batte a rete.Il portiere vede la sfera all’ultimo momento ma riesce a deviarla corta alla sua destra ove arriva Pedro che insacca! Il Barcellona vince 5 a 4!

Incredibile al 117’! Un colpo di testa di Coke lasciato solo in area termina di un nulla fuori! Il Siviglia non molla mai!

Animi che si riscaldano molto.Fioccano le ammonizioni e la gara è viva fino al 121’ quando un incredibile errore di Rami su passaggio di Immobile evita al Barcellona i calci di rigore!

Ottimo Immobile! Che errori da parte del Siviglia!Emery finisce incredulo!

Il Barcellona vince la Supercoppa ma la difesa fa acqua da tutte le parti.Ha vinto grazie a due superpunizioni di Messi. Il Siviglia non è mai domo e meritava di più.