\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere:BUONA PROVA DEI VIOLA CHE BATTONO PER 2-1 NELLA “COPPETTA” UN MODESTO BARCELLONA
Di Admin (del 02/08/2015 @ 23:04:17, in Calcio Internazionale , linkato 634 volte)

                                                                                      

 La “coppetta” penultimo atto per la Fiorentina.Avversario di rango il Barcellona anche se privo di molti elementi compresi Messi e Neymar tra gli altri.Tanto per i catalani questa “coppetta” International Cup disputata in giro per il mondo non riveste più alcun interesse dopo i rovesci subiti nelle ultime due gare disputate contro il Manchester United ( sconfitta per 1-3 ) e contro il Chelsea ( sconfitta ai rigori per 4-2 dopo il 2-2 finale ).

 I campioni di Spagna hanno quindi subìto parecchi gol ( anche una rete dal L.A. Galaxi nell’unica gara vinta per 2-1) I viola,liberatisi del “peso” tecnico ed economico di Mario Gomez si apprestano ad una nuova stagione agonistica con la guida di Paulo Sousa e stanno allestendo una rosa con innesti in tutti i reparti dando fiducia in avanti ai giovani Babacar e Bernardeschi.

 Per i viola è la terza gara nella “coppetta”.Una sconfitta per 4-2 contro il Paris Saint Germain ed una vittoria ai rigori sul Benfica per 5 a 4 ( 0-0 risultato finale )

 

FIORENTINA    BARCELLONA     2-1

 Bernardeschi (F) al 4’ ed al 12’ del 1° tempo Luis Suarez (B) al 17’ del 1° tempo

FIORENTINA: Tatarusanu Pasqual Roncaglia Rodriguez Tomovic Valero Joaquin Bernardeschi Badeli Ilicic Babacar All.tore: Paulo Souza

 BARCELLONA: ter Stegen Vermaelen Piquè Alba Roberto Busquets Rakitic Iniesta Pedro Luis Suarez Rafinha All.tore: Luis Enrique

Al 4’ da Borja Valero in area un pallone teso con intervento di testa con perfetto tempismo da parte di Bernardeschi e gol,bel gol. 1-0

Al 12’ raddoppia ancora Bernardeschi servito al limite dell’area da Joaquin.Il giovane attaccante viola è bravo a tirare subito a rete insaccando a fil di palo.

 Al 17’da Rakitic una palla volante a seguire in area per l’intervento di Mario Suarez che anticipa l’uscita di Tatarusanu e mette dentro

 Buona Fiorentina che agisce in velocità in avanti e spesso in contropiede visto che dopo lo 0-2 subito in 12’ il Barcellona ha perlomeno tentato di procedere alla rimonta con un maggior possesso palla ma esponendosi in difesa.

 Ad inizio ripresa nei viola entrano il neo acquisto Mario Suarez al posto di Babacar nel primo tempo abbastanza avulso dal gioco e Giuseppe Rossi al posto di Badelj.

Tra i catalani esce Iniesta e ne prende il posto El Haddadi.

 Solito copione con un Barcellona dal possesso palla lento ogni tanto al tiro ma Tatarusanu è sempre attento ed una Fiorentina che viaggia in contropiede veloce con una grossa occasione sprecata a centro area da Giuseppe Rossi su assist di Gonzalo Rodriguez al 14’

Vince meritatamente la Fiorentina che pare avere già una precisa identità.Attenta e veloce in difesa e pronta ad un contropiede letale.Anche un discreto pressing.Il Barcellona non è apparso granchè ( troppi uomini importanti fuori..) ed è anche stato monotono soprattutto nel modo di attaccare.

 Per i viola l’ultimo impegno nella “coppetta” è a Londra in casa del Chelsea il 5 agosto prossimo.