\\ Home Page : Articolo : Stampa
Clicca per leggere: US PISTOIESE CAMBIA TUTTO LO STAFF TECNICO NELLA SPERANZA DI UN IMPATTO POSITIVO
Di Admin (del 10/02/2015 @ 21:16:44, in Lega Pro Pistoiese, linkato 897 volte)

       

 

Eh gia!Porre fine al lungo capitombolo.Interrompere il rotolamento verso l’abisso della retrocessione.

Questa è l’impresa cui è chiamato il nuovo staff tecnico della US Pistoiese insediatosi oggi 10 febbraio 2015 dopo l’ennesima sconfitta subita dalla squadra guidata da Lucarelli domenica contro il Grosseto.

Le cifre sono a volte impietose e non lasciano adito a dubbi e ripensamenti di sorta.Con quelle cifre si deve cambiare. 2 punti conquistati degli ultimi 24 in palio, 6 gol segnati e 23 subiti, 5 sconfitte delle quali due in casa consecutive nelle ultime 6 gare.Cifre terrificanti.

 

 Si deve cambiare,ma da qui ad addossare tutte le colpe a Lucarelli ce ne corre ,eccome.

 A mio parere Lucarelli ha pochissime colpe,forse quella di aver avallato l’acquisto di tre portieri assolutamente (finora) inadatti al compito loro assegnato.

Non si possono imputare a lui gli infortuni di Romeo e di Di Bari.La squadra in ottobre –novembre giocava e bene,anche. Voci di mercato,le insufficienze dei portieri,e i due gravi infortuni dei giocatori più esperti,ecco le cause del tracollo.

 Da oggi quindi la Pistoiese volta pagina tecnica ma i giocatori compresi i portieri sono quelli.

Per questi ultimi spetterà a Alessandro  Mannini l’ex portiere titolare del Pisa di Anconetani in Serie A,il compito di ricostruirli psicologicamente.

Presentato alla stampa il nuovo tecnico Stefano Sottili che già ha lavorato a Carrara recentemente con il DS Nelso Ricci.

 ORAZIO FERRARI Presidente della US Pistoiese

 Scelte dolorose.Partiti a spron battuto poi circostanze non ancora chiare ci hanno fatto scendere in una situazione vicino alla zona pericolante per cui la cosa più logica era il cambio di allenatore e staff

 NELSO RICCI DS della Pistoiese

2 punti su 24 c’è da stare zitti e lavorare.Col cuore in mano ho parlato con Cristiano ed abbiamo deciso di cambiare.Ho pensato subito a Stefano Sottili con cui ho  lavorato ai tempi  di Carrara  e so come ragiona e come lavora.Non possiamo essere quelli delle ultime 7 partite.

 

Il neo allenatore della Pistoiese STEFANO SOTTILI

Circa gli errori dei portieri :“Si parla aria fritta “perché i giocatori sono questi. E si va avanti con questi Occorre avere la capacità di buttarsi alle spalle gli errori ed i problemi.Occorre poi ripartire anche se ad un errore di un giocatore in mezzo al campo ci si può mettere rimedio ad uno del portiere un po’ meno…..occorre avere la voglia, non il dovere, di buttarsi alle spalle gli errori e ripartire e nel far questo ci sarà il pieno appoggio dello staff tecnico sia sul campo che moralmente

Siamo anche andati a trovare colui che da ben 21 anni sponsorizza la US Pistoiese. Lo sponsor storico Vannino Vannucci

Ed ecco una breve sintesi di un più ampio servizio che andrà in onda domani.

Non è facile spiegarselo.Un gioco d’attacco scintillante è sparito improvvisamente.Le defezioni di Di Bari e Romeo sono senz’altro state importanti..Lucarelli ha fatto un grande lavoro ma alla fine pagano sempre gli allenatori.Sul campo la squadra ha dimostrato di essere valida.Gli incidenti di percorso dei portieri in un momento in cui le cose non andavano hanno inciso di più rispetto a quando magari c’èrano lo stesso ma si segnava e si recuperava. Comunque è difficile spiegarselo e la gara di Piacenza ha dimostrato la fragilità della rosa. Mi auguro ci sia una inversione di tendenza.Mi spiace tantissimo per mister Lucarelli ma questa squadra ha tutte le possibilità per riprendersi. Occorre anche pensare a sviluppare il settore giovanile in prospettiva.Anche la AC Vannucci collabora con la Pistoiese .E ci auguriamo di poter lavorare in un clima di reciproca collaborazione e di rispetto.