VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 politici rissa... di Admin
 
"
In un'epoca di consumismo come questa, nulla si consuma più rapidamente delle idee.

Indro Montanelli - Il testimone
"
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di VideoNewsTV, la prima TV digitale su Internet:

LinkLog
 
Nessun link trovato.
WebLog
 

                                                         


Voti alle europee del 2014 :

Partito Democratico 40,81% ( 80,00 euro a chi poco li meritava… e porti aperti per l’invasione cara alle cooperative. N.d.r.)

M5 Stelle :21,16% ( non lo so mica se li riprendono…n.d.r.)

Forza Italia: 16,81% ( col cannocchiale..n.d.r.)

Lega Nord : 6,15% ( al minimo quadruplicano n.d.r.)

NCD-UDC: 4,38% ( di che si parla ? n.d.r.)

L’altra Europa con Tsipras: 4,04% ( chi è costui ? n.d.r.)

Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale: 3,67% ( auguriamoci in sicura crescita n.d.r.)

Green Italia-Verdi Europei 0,91% ( a me il verde non piace nemmeno come colore n.d.r. )


 Voti oggi ? Mah! Siete sicuri che agli europei interessino molto queste consultazioni? Io avrei i miei dubbi. Non è che la fiducia dei cittadini verso carrozzoni come quello europeo sia altissima…

 Magari sarà proprio LA SANA SPINTA SOVRANISTA ED ANTI IMMIGRAZIONE a far si che i giovani che nei social sono apertamente schierati per un rinnovamento dei “parrucconi” possa davvero scardinare il sistema

. Ma personalmente ci credo poco e sarò felice di essere smentito.

 Circa i commissari possibili di nome italiano anche qui c’è dissenso.Di Maio vorrebbe un nome che si occupi proficuamente di industria mentre Salvini di agricoltura.

 Sarà possibile scardinare i centristi? Primo problema sarà l’affluenza il secondo potrebbe essere il prevalere di temi “sciocchezza” come le bufale sul cambiamento climatico o temi verdi in generale RISPETTO ai veri problemi come FERMARE LA PROGRESSIVA ISLAMIZZAZIONE DELL’EUROPA CON UNA SEVERA POLITICA SULL’IMMIGRAZIONE.

 E veniamo a noi.

Alla attuale situazione politica ,ai possibili consensi secondo le ultime proiezioni.

 Salvini e la Lega veleggerebbero sul 30% mentre Di Maio e i 5 Stelle sul 22%. Pochi mesi or sono, dopo la data del 4 marzo 2018 la Lega usci dalle urne politiche col 17% Sembrerebbe una crescita inarrestabile! +13% DI Maio che usci con un pesante 32% sarebbe quidi in calo del 10%.. Chi era al 32 passerebbe al 22 e chi era al 17 andrebbe al 30! Una rivoluzione che se avvenisse-sono parole di Salvini-non porterebbe a stravolgimenti nella compagine governativa.C’è da crederci?


 Come si fa a non passare all’incasso?

Nonostante oggi Di Maio abbia detto:”Il voto non cambierà equilibri.In Italia M5Stelle ha la maggioranza “

                                               

Intanto sono ripresi gli sbarchi ed in gran numero anche.

 Gommoni anomali arrivano a tutto spiano.Siamo già a 1425 arrivi ed è vero che rispetto ai 10817 dello scorso anno ed ai 50524 di due anni fa sono molto meno ma son ancora troppi!
 
Tutto fermo in attesa del voto delle europee.

Ovvio che sarà un appuntamento di rilievo anche se voler partire dall’Europa per mettere a posto le cose italiane a me pare follia bella e buona.

 A me dell’Europa tanto per essere chiari non IMPORTA UNA SEGA! Parlo chiaro e tondo.


E sono certo che molti la pensano come me.

 Salvini dice che attende un ottimo risultato ( dal 28% in su ) per andare in Europa e con gli alleati rivoltarla come un calzino… Vabbè ,spero per lui che ci riesca.

 A me interessa l’Italia soprattutto.

 Certo che mi auguro una netta vittoria dei sovranisti ed una contemporanea sconfitta dei burocrati sperando nel contempo in un bell’insuccesso di + Europa della Bonino altrimenti rischieremmo di ritrovarcela addirittura come Presidente o Commissario europeo.. Alla larga!

                                                    

 Passata l’elezione spero che da lunedì si torni a lavorare per gli italiani facendola finita con le continue liti tra i 2 galli nel pollaio anche perché vediamo come vanno a finire.Finiscono sempre con la mediazione del Premier Conte a braccetto con il Capo dello Stato.



 Da una parte Giorgetti che si esprime con durezza:sono stufo di liti che bloccano tutto

.Con i 5 Stelle da qui in avanti caro Matteo ci tratti tu…questo sembra il pensiero del leghista della prima ora.Di colui che è passato da Bossi a Maroni ,di colui che preferirebbe un ritorno con Berlusconi piuttosto che proseguire con l’esperienza grillina.

 Salvini aspetta di vedere i rapporti di forza che usciranno dalle urne europee. Diciamo che un bel 30 a 20 in termini percentuali tra Lega e M5 Stelle permetterebbe di cambiare le carte in tavola.Non tanto per le nomine governative o di rimpasti di governo ,quanto in termini di effettivo peso politico ,nella possibilità di IMPORRE le proprie valutazioni e idee.



 Intanto si parla dei primi FURBETTI beccati con le mani nella marmellata circa il reddito di cittadinanza percepito ma con un lavoro al nero e credo che se ne scopriranno MOLTI!

A proposito: ma i centri per l’impiego che fine hanno fatto ?

 L’ultima lite pare riguardare quel tesoretto rimasto dal reddito di cittadinanza che i 5 Stelle vorrebbero impiegare per le famiglie mentre la Lega lo vorrebbe usare per abbassare lo spaventoso debito pubblico.



Invece di andare ad ELIMINARE QUELLA MOSSA RENZIANA DEGLI 80 euro assolutamente ingiusta e fatta solo a scopo elettorale, una provvedimento che pesa per 9 miliardi di euro.

 Ma pare che Tria pian piano se ne stia rendendo conto…
 





I soliti paroloni usati sempre dalla sinistra quando vuole qualcosa: pluralisno dell’informazione,attentato alla nostra democrazia. Sdegno generale,stupore eccessivo ,sguardi attoniti persi nel vuoto!


Questa è la sinistra peggiore.La sinistra che pretende...

Ovvio che ci stiamo riferendo ancora alla vicenda di RADIO RADICALE che NESSUNO VUOLE CHIUDERE, NESSUNO!

Sono tutte balle quelle belle parole che da ore ed ore ( alla faccia del servizio pubblico ) stanno andando in onda dalla radio. Qui c’è da mettere ordine ad un servizio che per oltre 20 degli ultimi anni è stato tacitamente sempre rinnovato ed non con bruscolini.

 Ben 14 milioni di euro l’anno negli ultimi anni.

Che si rifacciano bene i conti e magari gliela si riaffidi visto che spesso il lavoro è stato svolto con competenza e con imparzialità ,a dire il vero molto meno di prima negli ultimi mesi.


 Non date retta a tutte quelle prese di posizione,a quelle interviste che la Radio manda continuamente in onda. Sembra quasi che il 99% dei parlamentari sia a favore di un tacito rinnovo magari a prezzi aumentati della convenzione.( abbiamo ascoltato anche questo…)

 MENTONO SAPENDO DI MENTIRE. Nessuno vuole chiudere la radio,lo ripeto. SOLO CHE QUELLI DELLA RADIO VOGLIONO TUTTO e si inventano ogni forma di coercizione da quelle lecite e tipiche di ha la capa tosta come loro a quelle vili del ricatto morale.

Ora siamo arrivati AL RIDICOLO! Il Giachetti super PD e super radicale che stoppa lo sciopero della sete ( giunto al terzo-quarto giorno ) perché dal momento che si rischia la salute e dal MOMENTO CHE IL PARLAMENTO E’ CHIUSO PER QUALCHE GIORNO IN VISTA DELLE EUROPEE ED ALCUNE AMMINISTRATIVE, ALLORA SAREBBE INUTILE E SI PASSA ALLO SCIOPERO DELLA FAME! SIAMO AL RIDICOLO E NON SE NE FANNO UN BAFFO! RIDICOLO!

Come ridicolo è lo sciopero per 1 giorno messo in atto da alcuni del PD.

 Andate sui social.E toccherete con mano quale sia la vertità.Quale sia il sentimento degli italiani!












 Ora si fanno forti del fatto che quelli dell’AGCOM hanno definito servizio pubblico quello svolto da Radio Radicale. E interrompere un servizio pubblico non si può, è reato! Sono degli “sfinitori”…




Nel chiudere mi viene in mente quanto ascoltato ieri sera dalla voce di Paolo Gentiloni ex Premier ed ora Presidente del PD il quale nel bel mezzo di un suo ragionamento riferendosi all’immigrazione ha detto: DEI MIGRANTI NE ABBIAMO BISOGNO!


                                               

Capito il PD? Bisogno? Per far che cosa? Per essere assaliti in mezzo alla via? Per ESSERE INETGRATI DA LORO?

Suvvia! Mano alle urne! Lunedi ci saranno idee più chiare.
 




Chi è il violento?

 E’ violento oppure no chi dice: io sono il comandante della nave umanitaria della ONG Tedesca battente bandiera olandese SEA WATCH 3 e ho raccolto da gommoni in acque SAR libiche diverse persone,le ho portate direttamente ai limiti delle acque territoriali italiane NON ASCOLTANDO ALCUNA DIRETTIVA!

Anzi: io comandante della nave umanitaria-taxi SEA WATCH 3 dal momento che non mi danno il via libera per Lampedusa DOVE IO VOGLIO ARRIVARE,MINACCIO DI PUNTARE LA PRUA VERSO TERRA!!

Io comandante della nave taxi-umanitaria Sea Watch 3 SONO UN DEMOCRATICO OPPURE SONO UN PREPOTENTE?

 DITE VOI LETTORI A QUALE GRUPPO APPARTIENE QUESTO SIGNORE:ARTURO CENTORE


 Io dico che in un Paese con la P maiuscola costui STAREBBE AL GABBIO ed a lungo anche!

E a poposito di PREPOTENZE: come lo chiamate Voi un signore che di punto in bianco fa lo sciopero della fame o della sete per IMPORRE LA PROPRIA IDEA DEL MONDO?

Per me quella della protesta non violenta attuata COL METODO DEL RICATTO MORALE E’ INTOLLERABILE.

La facciano in India dove i voleri delle vacche imperano in strada non da noi.



 Quel Giachetti in ospedale con tanto di conferenza stampa e collegamento diretto con Radio Radicale e giù fiumi di lamenti solo come sanno fare i radicali è significativo di come si STRAVOLGA LA REALTA’ DELLE COSE.

 NESSUNO VUOLE CHIUDERE RADIO RADICALE.NESSUNO L’HA DETTO.

 SI vuole solo mettere ordine nella convenzione CHE HA DEI COSTI ASTRUSI. SOLDI CHE VENGONO ANCHE USATI PER TRASMISSIONI INTOLLERABILI COME AD ESEMPIO quelle di Toscani, Billau,Said,Scandura tanto per citare i primi che vengono in mente.

 Nessuno vuole chiudere la radio.

Si imporrebbero però compensi più moderati ed il ricorso da parte della radio a sostanze PROPRIE. Non è vero forse che hanno un grosso azionista privato?

 Perché non interviene lui invece di minacciare licenziamenti:

 Ecco la VIOLENZA dei NON VIOLENTI!
 


Che schifo! Che schifo! Che schifo!

Un bruttissimo periodo per la politica italiana.


 Abbiamo uno scontro feroce tra istituzioni dello Stato, prepotenze perpretate da navigli battenti bandiera estera con tanto di tweet esultanti e ricatti morali autolesionistici messi in atto dai Radicali che PRETENDONO il rinnovo di una convenzione per la trasmissione delle sedute parlamentari.


Con tanto di minaccia veterosindacale fatta dal Direttore Falconio: se non ci date il rinnovo non pagheremo gli stipendi di giugno.

 Non saprei davvero quale sia il comportamento peggiore.

 Riflettiamo.

 Sulla Sea Watch 3 abbiamo già detto molto



Questi tedesco ( ONG) olandesi ( nave ) con tanto di comandante italiano si sono COMPORTATI CON UNA INAUDITA ARROGANZA. Basterebbe il fatto di avere ignorato ogni diffida del Viminale ,l’essere andati in zona SAR libica,avere imbarcato una settantina di profughi,non averli portati in un porto sicuro che poteva essere in Tunisia o a Malta ed aver diretto la prua verso Lampedusa certi che prima o poi e dopo il solito tira e molla di 3 o 4 giorni tutto si sarebbe risolto come al solito a tarallucci e vino con lo sbarco di tutti…


ebbene basterebbe questo per capire che LA POLITICA DI SALVINI SULL’IMMIGRAZIONE E’ AVVERSATA sia dagli alleati di governo che più esplicitamente dai magistrati.

 LA POLITICA IERI HA SUBITO UN BEL CEFFONE SUL VOLTO


La magistratura è indipendente dalla politica non è stata eletta dal popolo come dice Salvini, ma fa politica come in questo caso.

 Nave sequestrata ed incidente probatorio.Vuol dire che in qualche giorno se non verranno trovate responsabilità il vascello dei bucanieri Sea Watch 3 tornerà a recuperare profughi?

 Molto probabile a leggere gli impuniti tweet di esultanza della ONG!

 In un Paese con la P maiuscola invece il comandante verrebbe sbattuto in cella per favoreggiamento della immigrazione clandestina ( USA-Francia-Australia etc etc ) e la nave SMANTELLATA! Credete voi che finirà in questo modo ?




 Si apprende che il comandante Arturo Centore colui che se non soddisfatto aveva dichiarato che avrebbe puntato la prua verso terra forzando il blocco ma Patronaggio l’ha preceduto,è stato convocato per domani in procura per essere interrogato dopo essere stato accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.





 Volete sapere il parere del Ministro delle Infrastutture ( anche Guardia Costiera ) TONINELLI ? La magistratura è indipendente, ci sono leggi e testi unici, ben venga il sequestro del mezzo gestito dalla magistratura attraverso la Gdf

 E la GDF dipende dal MEF con a capo Tria ( che tra virgolette ha un figlio volontario ( ? ) in una imbarcazione delle ONG )



 Circa Radio Radicale capisco che sia argomento che interessa a pochi ma è una vicenda di un certo interesse anche per capire meglio le dinamiche dentro all’esecutivo.

 Ed anche qui si tratta di PREPOTENZE. E’ INAUDITO IL FATTO CHE ci siano persone e non poche,che accettano e gioiscono sui comportamenti del tipo Sea Watch e scioperi della fame/sete per ottenere con la forza ed in barba alle leggi nel primo caso e con l’arma SUBDOLA DEL RICATTO MORALE nel secondo, quello che voglono. I veri violenti sono loro. Combattiamoli.
 
   a me paiono aperti....

Finalmente verrà fatta chiarezza su chi comanda,credo.

 Questa vicenda OSCENA della nave bucaniera Sea Watch 3 che fa e disfa a piacimento è intollerabile.

 La nave fuorilegge come dicono al Viminale Sea Watch 3 è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza ( ANSA delle 19,33 ) e che cosa si fa nei confronti del COMANDANTE?

 L’eroe Centore che ha disubbidito alle indicazioni del Viminale?

 Comandante ed equipaggio devono essere denunciati all’autorità giudiziaria per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

 Salvini ha aggiunto:per quanto mi riguarda anche in caso di sequestro nave NON DEVE SCENDERE NESSUNO A TERRA Sono pronto a denunciare per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina chiunque sia disponibile a far sbarcare gli immigrati irregolari su una nave fuorilegge.

 Vedete che cosa scrive il CORRIERE DELLA SERA:

 Si sblocca la vicenda Sea Watch: non attraccherà a Lampedusa, ma la Guardia di Finanza è salita a bordo per sequestrare la nave e far scendere i 47 migranti a bordo attraverso le motovedette

 PER LORO E’ CONSEQUENZIALE! E’ OVVIO E’ una scena già vista.Il procuratore aggiunto Vella ha deciso che i clandestini devono scendere dalla nave.

 E così è stato.


 Impossibile evitare la CANEA ESULTANTE dei sinistrorsi buonisti che già assaporavano la SCENEGGIATA DEGLI APPLAUSI A SCENA APERTA al passaggio dei clandestini davanti a loro.DI questi “perditempo” a quanto pare sono pieni i porti…

 Lo scontro tra Viminale , Guardia di Finanza,Guardia Costiera e Procura della Repubblica E’ TOTALE!

Quanto già andavamo dicendo è realtà. SALVINI DA UNA PARTE IL MINISTRO DELLA DIFESA TRENTA TONINELLI CONTE DI MAIO e LA MAGISTRATURA dall’altra


. Come finirà?

 LUIGI PATRONAGGIO Procuratore di Agrigento MATTEO SALVINI Ministro dell’Interno 2-0 Per ora.


 Salvini ha concluso: Se li farà sbarcare, ne prenderò atto e valuteremo nei suoi confronti il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina".

 La Sea Watch va sotto scorta a Licata.

 Ma non per sempre eh…. Per poco, temo.
 





INCREDIBILE ! la stampa in Italia purtroppo è cosi.

 Parlo in questo caso di un titolo letto sulla prima pagina di TELEVIDEO. Si legge:SEA WATCH ATTENDE ISTRUZIONI:


Osceno! Attendono istruzioni DOPO AVERLE DISATTESE!!!

Dopo aver fatto quello che volevano in barba a tutto ed a tutti.

 QUESTA E’ LA STAMPA OGGI IN ITALIA!

Nemmeno si rendono conto questi giornalisti di rendersi ridicoli.Hanno il paraocchi. Ed ora ci si è messo anche il carrozzone dell’ONU che vorrebbe comandare a casa nostra.

                                       

Salvini ha fatto bene a rispondere.
Si respingono dunque al mittente le accuse di violazione dei diritti umani augurandosi che "l'autorevole Onu dedichi le energie all'emergenza umanitaria in Venezuela, anziché fare campagna elettorale in Italia".

 Questi signori ( stampa allineata e carrozzoni internazionali ) forse non hanno ancora capito Il cambiamento di musica.

 Ad esempio : sono stati  resi noti i risultati di una ricerca su chi per lavoro o diletto segue i social: Ebbene sull'operato di Salvini e della Lega il gradimento è risultato molto alto: è al 52%
 



       

Ora i buonisti hanno un EROE! IL CAPITANO ITALIANO ( ARTURO CENTORE ) DELLA SEA WATCH 3 CON BANDIERA OLANDESE CHE FORZA i blocchi navali ( si fa per dire…blocchi ?!!! ) ed entra in rada a Lampedusa pronto a sfidare tutto e tutti.

 Questa volta non e’ IL MARE GROSSO a spingere, la mancanza di MEDICINE, la mancanza di telefonini alla moda, MA IL PERICOLO SUICIDI A BORDO!

SIAMO ALLA RESA DELLO STATO DI DIRITTO!



Salvini intanto straparla da Milano convinto di cambiare tra breve l’Europa,ma farebbe meglio a puntare i piedi ed anche qualcosa d’altro, per evitare queste sceneggiate che fanno ridere l’Europa! Quando ci vuole,ci vuole.

 Ha tutti contro in tema di immigrazione: IL PAPA,IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA,DI MAIO,TONINELLI. IL MINISTRO TRENTA ED IL PREMIER CONTE.

 Non si può assistere a spettacoli indecenti di navi bucaniere, navi taxi,di ONG private che FANNO QUELLO CHE VOGLIONO IN ACQUE INTERNAZIONALI E IN ZONE SAR. Fregandosene delle motovedette libiche, dei porti sicuri in Tunisia e a Malta.NO! L’EROE CAPITANO ITALIANO VUOLE L’ITALIA! Decide lui per tutti. Una situazione davvero intollerabile cui SALVINI deve mettere mano una volta per tutte.


 Decreto sicurezza BIS : deve passare subito.Altrimenti mandi a fan culo i 5 Stelle una volta per tutte.

 La vera battaglia non è l’Europa.

 E’ portare LA LEGA OLTRE IL 30% , fare un GOVERNO DI VERA DESTRA ed attuare il blocco navale per impedire le partenze dalla Libia. ALTRA STRADA NON ESISTE!


Ed una Nazione vera,con le palle, come la Francia o l’Australia così agirebbe.

Da mesi si assiste a vere e proprie sceneggiate da avanspettacolo che altro non fanno che portare acqua al mulino dei vari buonisti d’assalto in stretta unione con gran parte della magistratura.

 Ho paura che abbia ragione Berlusconi ( figuriamoci…) quandi dice: Salvini non è poi così duro come sembra”

 Ora basta con le navi bucaniere, navi taxi delle ONG!
 







Come volevate che finisse la vicenda della nave della ong tedesca Sea Watch 3 con bandiera olandese se non con un atto di arroganza e di forza?

 Questi,era ovvio, VOGLIONO SBARCARE IN ITALIA il loro carico di immigrati clandestini.


 Non c’è ammonimento che tenga per loro.Sono i nuovi bucanieri del mare.


 Salvini ha scritto: Erano prima in acque libiche e poi in acque maltesi, ma mettendo a rischio la vita degli immigrati a bordo vogliono a tutti i costi arrivare in Italia. Questi non sono soccorritori ma scafisti e come tali verranno trattati. Per i trafficanti di esseri umani i porti italiani sono e rimangono chiusi E se qualche procuratore vuole indagarmi o processarmi anche per questo, faccia pure! Per difendere l’Italia e gli Italiani, non ho paura di niente e di nessuno. La Sea Watch 3 è stata diffidata dall’entrare in acque territoriali italiane dalla Guardia Costiera e dalle Fiamme gialle.

EPPURE ANCHE QUESTA VOLTA E’ FINITA ALL’ITALIANA! SALVINI HA CEDUTO IN PARTE CONSENTENDO LO SBARCO ( DOPO TRASBORDO ) A 18 DELLE 65 PERSONE A BORDO. ( per ora, perché ovviamente si sta sollevando la canea: e gli altri ?)

Salvini evidentemente oggi ha in testa la manifestazione di domani a Milano alle 15  ( prima l'Italia-Italia sovrana ) in previsione delle elezioni europee

 La motovedetta della Guardia Costiera imbarcherà quindi 7 bambini con i genitori,7 madri e 3 padri più una persona con problemi di salute.

 LA CONFERMA CHE IN QUESTO MOMENTO SALVINI E’ IN DIFFICOLTA’ con gli alleati di Governo che stanno sempre più assumendo atteggiamenti allineati ai voleri del PD.


                                                          

Comunque sia questa storia delle ONG deve finire.

 Dall’oggi al domani si allestiscono navi con a bordo dei “plagiati” con il diritto di andarsene per i mari ( altrui ) a fare quello che si vuole magari in combutta con i trafficanti di esseri umani,fregandosene di ogni appello, imponendo la propria volontà quasi in una corsa a sottrarre “la merce” agli altri per poi scaricarla dove si vuole in barba ad ogni legge.

 Non restano che due strade:

 LA PRIMA E’ QUELLA CHE INVOCA DA SEMPRE GIORGIA MELONI: IL BLOCCO NAVALE

 
La seconda è questa:dal momento che prima o poi si cede e si permette loro di attraccare,li si fa entrare per l’ultima volta. SI SEQUESTRA LA NAVE ma seriamente,però.

 Ed è qui che casca l’asino! Magistratura tutta,buonisti in servizio permanente ed effettivo,buonisti interessati,cominciano il can can mediatico e ti mettono sulla graticola.

 Guardate l’esempio della chiusura ventilata di Radio Radicale MAI CHIESTA DA NESSUNO!

                                                      

 Eppure stanno facendo fuoco e fiamme con l’appoggio di tutta l’avvocatura,magistratura,alimentando fandonie,mezze verità con l’arma del ricatto morale dello sciopero della fame / sete.
 
Dispiace che anche la Lega sulla vicenda sia intervenuta a favore del rinnovo della convenzione per 6 mesi credo però più per disturbare il manovratore ( Crimi ) che per convinzione.
 


Oggi non so davvero se parlare dello SCANDALO del rigore SOLARE non assegnato ieri sera all’Atalanta oppure della RIDICOLAGGINE del passaggio di testimone circa lo sciopero della FAME-SETE che alcuni radicali stanno facendo da giorni pro la causa della proroga della convenzione in atto ( da 25 anni senza gara! ) per la trasmissione a caro prezzo delle sedute parlamentari.

 Sapete già come agirò visto che sono coerente.
Parlo di tutte e due i casi.

 SCANDALO RIGORE NON DATO: è’ da ridere!

                                        

Hanno rotto le palle per mesi, forse anni. C’è bisogno di tecnologia,il mondo va avanti. Non si può più tollerare il sospetto che gli arbitri aiutino sempre le grandi.Cavalchiamo i tempi! Mettiamo una 30na di telecamere in campo con sala regia in pullman e con una decina di stipendiati tra arbitri ,assistenti di linea,secondi arbitri, quarti,quinti sesti uomini,guardalinee a bizzeffe così non ci saranno più errori.

 Poi il VAR che è la somma delle buffonate. Il calcio ROVINATO per sempre.

 Non è la macchina INFALLIBILE che decide.E’ di nuovo l’uomo.Anzi gli uomini che si sono moltiplicati come i PANI. CosI’ SI SBAGLIA DI PIU’ ma almeno si spende di più e tutti contenti.

 Andate a dirlo a quelli dell’ATALANTA se sono contenti.

 Non dico che abbiano perso la finale per colpa di QUELL’ERRORE MACROSCOPICO perché i bergamaschi contratti e confusionari per una volta, non sono stati all’altezza delle prestazioni dell’ultimo mese,ma almeno qualcosa sarebbe cambiato. SE NON E’ RIGORE QUELLO DI BASTOS allora non vi sono rigori da assegnare.MAI PIU’

Eppure c’è qualcuno in campo e qualcun altro in cabina regia che NON HA VISTO NULLA. E allora ache serve il cazzozzone VAR?

E veniamo ai RADICALI
che gioiscono sul filo di lana visto che LA LEGA?!!! ha presentato un emendamento per la proroga a prezzo lievemente ridotto della convenzione per altri 6 mesi.



 Radicali che utilizzano come arma di ricatto morale lo sciopero della fame ed a volte della sete. E’ un mezzo che non sopporto.

La lotta non violenta non è lotta.E’l’opposto di chi magari fa la voce grossa ,ti tira uno schiaffo ma che poi è capace di accettare la sconfitta.Chi attua questa forma di lotta NON L’ACCETTA LA SCONFITTA! Vuole!Vuole! E’ più violento dell’altro!

Mette a rischio la propria vita ( in qualche caso…) per COSTRINGERTI a CEDERE. E’ la forma di violenza PEGGIORE !

 Ed ora pare si arrivi anche alla ridicolaggine del passaggio di testimone. Smetti pure Rita dice Bolognetti che ora inizio io.Fatti pure uno spaghetto … e giù sentiti ringraziamenti a reti unificate. RIDICOLO!
 


A disagio,mi sento a disagio e lo dico con tutta onestà. L’ho detto più volte.Sono stato e sono un ascoltatore di RADIO RADICALE da anni,da decenni.

 E mi sento a disagio nel prendere una netta posizione sulla “ventilata” chiusura della radio vista la volontà di una parte del Governo ( parte dei 5 Stelle…n.d.r. ) contraria al rinnovo di una convenzione ultradecennale per quest’anno rinnovata fino al prossimo 21 maggio.

 Ho parlato più volte del gran lavoro svolto dai giornalisti della radio molte volte con professionalità indiscussa molte altre volte soprattutto con la nuova direzione,con FAZIOSITA’ evidente e spesso,almeno per me, intollerabile soprattutto per un servizio pubblico come dicono loro..


 Ebbene: a mio avviso ha ragione Vito Crimi
secondo quanto riportato dal Fatto Quotidiano quando afferma: La questione di Radio Radicale non è di competenza del dipartimento dell’Informazione e l’Editoria ma del Mise” Non c’è attualmente in atto alcun rinnovo della convenzione o intenzione di rinnovarla”

Chi l’ha detto che si vuole chiudere la radio? Lo dicono loro.


 Con una campagna mediatica snervante,assillante con tanto del solito ricatto morale dello sciopero della fame,si continua a piangersi addosso con tanto di posti di lavoro a rischio. La solita menata buona per chi ci crede.


 La verità è che a radio radicale si vuole tutto. 11 milioni l’anno o quelli che sono, sia per le dirette parlamentari che per tutto il resto.Gestione dell’archivio,e trasmissioni collaterali molte delle quali ultimamente INASCOLTABILI tanta la faziosità ,anche repellente. E mi riferisco alla banda Oliviero Toscani-Ballario, ai vari Scandura ,ai vari Billau e compagnia cantante. Se le facciano con soldi propri quelle trasmissioni se vogliono.Non con soldi pubblici.

 E l’archivio se lo curino,proteggano e alimentino con i soldi privati visto che nella Società che gestisce la radio c’è un gruppo privato nel settore alimentazione.

 Dove sta scritto che la convenzione sia a vita? E poi a QUELLE CIFRE !

 Il can can mediatico lanciato dai radicali con insistenza e coggiutaggine con tanto di raccolta firme,prese di posizione di magistrati,associazioni varie ha trasversalmente ottenuto consensi tra i parlamentari tanto che anche Salvini si dice dispiaciuto se la radio dovesse chiudere.

 Ma chi ha mai parlato di chiusura?

Conte mesi fa parlò della necessità di mettersi sul mercato.Ma i radicali si sa vogliono tutto. In questo caso non me la sento di dare loro ragione.

 Naturalmente fioccano le prese di posizione. Dalla solita Bonino che parla di voce critica e libera spenta a ridosso delle europee alla Lega che deposita un emendamento con la richiesta di una ulteriore proroga di 6 mesi della convenzione con il MISE in attesa di una gara per l’affidamento del servizio negli ultini 40 anni e passa sempre rinnovato a favore di RR.
 



Siamo alle solite.


Man mano che ci si avvicina ad una importante elezione,questa volta europea,ecco che comincia a stringersi il cerchio contro il nemico.

Ed il nemico è Salvini ed il suo atteggiamento da duro ( più presunto che reale n.d.r.) in tema immigrazione ed ordine pubblico.

 Solo chi si trova in malafede nega il fatto che in molte zone periferiche ( e non..) delle nostre città vi siano sotuazione insostenibili circa sicurezza ed ordine pubblico.Zone franche dove la legge non esiste.Ed è colpa di chi se non della scellerataggine delle sinistre che hanno aperto le frontiere a centinaia di migliaia di irregolari con la scusa che costoro sarebbero stati utili per le pensioni degli italiani e per occupare quei lavori che gli italiani non volevano più fare? Sono le teorie dei Soros, delle Bonino e delle migliaia di accoliti dello stesso stampo che nelle ultime ore,ad esempio, si arrogano il diritto dovere di chiudere siti di informazione definiti propagandatori di false notizie. Ed anche in questo caso c’è di mezzo una creatura di Soros!

Comunque dicevamo di Salvini che si trova vicino vicino ad una scelta importante.

Abbandonare l’alleato 5 Stelle che pare nelle ultime giornate aver ripreso vigore con critiche ad ogni ora che passa ,abbandonarlo subito oppure attendere l’esito del voto delle europee.

 Chiaro che una buona affermazione della Lega magari con una forbice ampia in tema di consenso nei confronti dei 5 Stelle potrebbe spingere Salvini ad una rottura con probabile voto anticipato in autunno anche se in qusto caso ricominceremmo a sentire le solite lamentele dai tecnici e dal Colle timorosi di campagne elettorali con la finanziaria da scrivere..

 Ma se ciò non accadesse e se le cose resteranno più o meno come ora in tema di consensi,allora per Salvini si imporrebbe una scelta netta.A rapporti deteriorati ed insanabili dopo mesi di bordate contrapposte,occorrerà la scelta:tornare nel centrodestra confidando in una buona affermazione della Meloni e di FdI.

                          

 A parole ,pronunciate anche oggi, ambedue, Salvini e Di Maio.dicono; MAI CON IL PD!

Di Salvini e della Lega ci fidiamo ma dei 5 Stelle ?

 Salvini infatti oggi ha ancora affondato il colpo dicendo: Inizio a notare troppi accoppiamenti tra Pd e 5 stelle, troppa sintonia. Dicono no all’autonomia, no alla flat tax, no al nuovo decreto sicurezza. Qualcuno mi spieghi se il M5s vuole andare d’accordo con il Pd o con gli italiani e la Lega, rispettando il patto.

Immediata la risposta di Di Maio che ha detto: Se la sinistra è il Pd, per carità? Dio ce ne scampi. Questo Pd è subdolo, è ancora il Pd dei renziani con Zingaretti davanti. Io non ci voglio avere nulla a che fare».

 
Circa la polemica sollevata da DI Maio in tema di rimpatri che stentano assai ad attuarsi a dire il vero, il vicepremier grillino ha aggiunto: mi dispiace che il testo ( decreto sicurezza bis n.d.r. ) non parli di rimpatri, e noi siamo disponibili in questo senso a dare una mano, senza interferire nell’operato del ministro dell’Interno. Vogliamo favorire con delle norme e degli stanziamenti economici gli accordi di cooperazione allo sviluppo con i Paesi di provenienza di queste persone per poter attuare i rimpatri.

                                                 

 E sempre in tema rimpatri non è da poco la decisione odierna della Corte di Giustizia della Unione Europea che ha stabilito: in caso di vita a rischio anche chi non abbia lo status di rifugiato NON POTRA’ ESSERE RIMPATRIATO.

 Esultanza generale sulla quasi gran partre dei media.( che sappiamo essere contraria alle politiche salviniane) Insomma anche in presenza di INDIVIDUI CHE RAPPRESENTINO UNA MINACCIA ALLA SICUREZZA NAZIONALE O INDIVIDUI CHE SIANO STATI CONDANNATI PER REATI GRAVI PER LA COMUNITA’ DELLO STATO CHE LI OSPITA, ebbene costoro NON POSSONO ESSERE RIMANDATI IN UN PAESE DOVE LA SUA VITA POSSA EESERE MINACCIATA. Vale a dire: IN LIBIA NON LO RIMANDI. Capito Salvini?

Ecco la risposta del Ministro dell’Interno: "Ecco perchè è importante cambiare questa Europa, con il voto alla Lega del 26 maggio. Comunque io non cambio idea e non cambio la legge: i 'richiedenti asilo' che violentano, rubano e spacciano, tornano tutti a casa loro. E nel Decreto Sicurezza Bis norme ancora più severe contro scafisti e trafficanti".
 

      

Vediamo come stanno le cose circa le NAVI TAXI delle varie ONG ,quelle navi che con la loro sola presenza incentivano le partenze dalla Libia e quindi contribuiscono alle emergenze che guarda caso sempre si presentano sui barconi o gommoni vari…tanto poi dicono gli scafisti ed i trafficanti di clandestini qualcuno interverrà.

 E’ andata avanti così per anni e anni e le conseguenze sono sotto gli occhi di CHI VUOL VEDERE e di chi non è ammanicato con l’”affare immigrazione”.
 Nostre periferie invivibili e migliaia di morti in mare

 Salvini si gioca TANTO sul problema IMMIGRAZIONE E RIMPATRI.

 Sulla prima ha messo un BEL FRENO anche SE OSTEGGIATO ALL’INTERNO DELLO STESSO GOVERNO e nonostante siano arrivati 200 migranti nelle ultime ore.

 Sui rimpatri si assiste ad un FALLIMENTO.


 Ma dicevano delle navi-taxi.




 Quella della ONG Mediterranea, quella italiana, quella dei centri sociali e del prestito ottenuto dalla banca etica,la NAVE MARE JONIO attualmente si trova a Lampedusa ED E’ SOTTO SEQUESTRO PROBATORIO disposto su ordine dei PM: si dovranno fare ulteriori accertamenti prima di poter dare il via libera al ritorno in mare.



 Circa il ritorno in zona SAR nel mediterraneo della nave Tedesco Olandese la Sea Watch 3 che dopo aver superato vari controlli tecnico amministrativi ed aver vinto un ricorso in tribunale è subito tornata a riprendere l’opera di taxi del mare SALVINI OGGI E’ STATO CHIARO
affermando: “ c’è questa nave della Sea Watch, olandese con equipaggio olandese, che sta tornando vicino alla Libia. Se raccogliesse immigrati in acque libiche, tunisine o maltesi e volesse arrivare in Italia farebbe una scelta che mette a rischio delle vite e quindi noi lo impediremo con ogni mezzo lecito necessario”

 MI PARE LOGICO E DOVEROSO SOPRATTUTTO!


 Attualmente questi “crociati” del mare stanno navigando a 8,9 nodi al largo della costa siciliana ( tra Marsala e Tunisi ) e tra circa 20 ore si troveranno in zona SAR libica

 E ricomincerà la solita solfa: avvistato gommone, presi a bordo, ricerca di un porto sicuro che ovviamente si trova in Italia.

 Salvini ,controlla per favore.
 


Tour de force elettorale per i 2 “galli nel pollaio” Salvini-DI Maio  

Ed intanto notiamo con sconcerto ( parola amata dalla sinistra ,ma a loro piace anche stupore ) che vuoi per motivi politici ( Toninelli-Conte-Trenta ) vuoi per motivi legati agli eventi atmosferici sfavorevoli, i porti italiani cominciano a riaprirsi.. E si susseguono gli sbarchi.

Salvini impegnato in 1000 comizi e con tutti contro in tema immigrazione clandestina regge fino ad un certo punto. Propone però un decreto sicurezza bis che dovrebbe essere presentato in Consiglio dei ministri a breve.



Ed oggi in una delle molte trasmissioni di regime ha affermato:
Io sono un padre, non potrei mai dire a qualcuno: ‘lasciateli annegare’. Semplicemente, se uno interviene poi deve rispettare la legge. Se arriva la Guardia costiera libica ubbidisci alla guardia costiera libica; non esiste che c’è una nave dei centri sociali che arriva in Italia. Se non rispetta le leggi viene sequestrata. Se fosse in vigore il decreto sicurezza bis la Mare Jonio sarebbe stata multata e sequestrata”.

Ed ancora:

 Tutti salvano tutti, ma se qualcuno interviene poi rispetti le leggi, le indicazioni, se sei in acque tunisine vai in Tunisia, se sei in acque maltesi vai a Malta, se arriva la guardia costiera libica fai con loro”

Che sia l’occasione per far saltare il tappo?

 Di certo già si levano alti lai da parte di tecnici e militari vari circa la inapplicabilità di eventuali sanzioni a carico delle ONG..e si ricomincia a parlare di incostituzionalità e di Colle…

 Quando si sente la parola Colle vuol dire che siamo vicini alla rottura

 E può darsi che Salvini,se terrà la barra diritta,sul decreto sicurezza bis punti a questo.

                                                                  

 Ribadisco che ha pienamente ragione GIORGIA MELONI quando afferma che l’unica strada per fermare i taxi-del mare delle ONG ( a proposito ora torna alla carica anche la Sea Watch…) è quella del BLOCCO NAVALE.

 I clandestini non devono partire.Meno partenze meno morti in mare.Nessuna partenza nessun morto in mare.

 Ed ha ragione la Meloni pure quando dice che l’unica maggioranza possibile sarebbe quella tra Lega e FDI Purtroppo però credo che buona parte della Lega non la pensi affatto così. Ci sono sirene in azione dalle parti di Arcore
 


Caro Salvini:IN QUESTO PERIODO DEVI TENERE DURO ANZI ESSERE SEMPRE PIU’ DURO!

 Solo così verranno sconfitti tutti coloro che per un verso ( amici del PD ) o per l’altro ( amici di Berlusconi ) TRAMANO per scardinare l’attuale maggioranza.

 Che si vadano a contare i voti dopo queste benedette elezioni europee e poi si vedrà.

 Di certo NON E’ TOLLERABILE che un MINISTRO dica una cosa e UN ALTRO MINISTRO agisca per l’opposto. IL TEMA IMMIGRAZIONE E’ FONDAMENTALE.

 Prendiamo atto di due cose. La Procura di Agrigento ha tenuto a precisare CHE AL MOMENTO NON CI SONO INDAGATI TRA I MEMBRI DELL’EQUIPAGGIO DELLA MARE JONIO che ieri dopo aver sbarcato 30 migranti clandestini a Lampedusa era stata sequestrata dalla Guardia di Finanza.

E su questo sequestro lunedi la Procura dovrebbe pronunciarsi.

Salvini proprio per questo sta pensando ad un decreto sicurezza 2 per meglio chiarire e ribadire con l’introduzione anche di pene pecuniarie ,che trasportare ILLEGALEMENTE in ITALIA migranti è favorire l’immigrazione clandestina.

 Ha poi proseguito elencando lo stato attuale degli sbarchi ( dal 1° gennaio sono stati 873 ma nelle ultime ore in rapido aumento contro i 9.948 dell’anno scorso )



"Nel 2019 meno sbarchi, meno reati commessi, meno morti in mare. Se qualcuno rimpiange i porti aperti che portavano in Italia più clandestini e facevano morire in mare più persone, sappia che avrà nel sottoscritto un avversario irriducibile".


 Concludendo così: È chiaro che nei barchini e nei barconi si possono inserire dei delinquenti. E siccome io sono l'autorità nazionale garante della pubblica sicurezza, la decisione su chi entra e chi esce è mia. Toninelli? Penso che sia d'accordo. Se qualcuno pensa, per compiacere qualcun altro, che i porti italiani vadano riaperti con me hanno trovato il ministro sbagliato".

 Bene!

Essere sempre più deciso e duro.

Perché appare ovvio che LA CANEA si sta organizzando.

 Basti vedere il caso del Salone del Libro di Torino…quando si parla di cultura arrivano loro e monopolizzano,fanno e disfanno,danno patenti e marchiano a fuoco.La verità è solo da una parte,tutti gli altri son fascisti.Spettacolo indecente.



 PS :immagine vergognosa quella del Sindaco di Bergamo il piddino “musino” Gori che pulisce con la bandiera Italiana una targa commemorativa durante l’inaugurazione di un parco pubblico

 Ecco la stima che hanno del nostro tricolore” , ha detto  la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni su Twitter.
 
Ci sono 7916 persone collegate

< febbraio 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
14
18
24
26
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (163)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (26)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (60)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (355)
Critica politica e sportiva (2)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (2)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (6)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: