VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 AC VANNUCCI ASD... di Admin
 
"
Nei prossimi cinquant'anni ci saranno molte crisi, ma si risolveranno tutte. Il futuro della terra si presenta sereno, e un giorno tutte queste difficoltà saranno dimenticate.

A.C. Clarke (La sentinella)
"
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di VideoNewsTV, la prima TV digitale su Internet:

LinkLog
 
Nessun link trovato.
WebLog
 





Eccole le prove tecniche dell’INCIUCIONE FUTURO, quello che hanno in mente FORZA ITALIA ED IL PD DI RENZI!

L’attenzione odierna deve essere spostata sulle elezioni dei membri vigilanza RAI con Barachini EX CONDUTTORE MEDIASET eletto a presidente!!! E con Lorenzo Guerini fedelissimo di Renzi eletto alla Presidenza del COPASIR ( Commissione parlamentare di Controllo sui Servizi di Informazione e Sicurezza )

 Altro che querele a Saviano ( che le merita ampiamente per quanto “vomita” addosso a Salvini e non solo..) ed altro che le accuse di Open Arms rivelatesi poi farlocche nonostante sceriffi nostrani novelli “scerlocchi” affermino il contrario. ( a proposito di Open Arms come mai se ne sta andando verso la Spagna? Ma la rotta non era costosa? Sono arrivati altri sostegni internazionali ? )

L’accerchiamento verso l’operato del Governo Salvini Di Maio è iniziato da tempo.

 Non si deve badare al latrati di Del Rio e dei cani da guardia del PD o di LEU che hanno proprio in Saviano la loro punta di diamante ma a quelli che sottotraccia TRAMANO per una normalizzazione almeno nei toni e nei modi rispetto alla “grinta” salviniana.

 Costoro hanno dei buoni cavalli da tiro: uno è Boeri dell’Inps,un altro è Tria che tiene d’occhio i dettami europei,poi i moderati alla Tajani, e le madonnine infilzate alla Gelmini,alla Carfagna per non dire della Casellati portatrici del “moderato” Berlusconi.

 Tutti costoro nulla hanno a che vedere con quanto hanno in mente sia per un verso che per l’altro il duo SALVINI DI MAIO! NULLA!

Ed allora in attesa di capire che strada definitiva verrà presa sul tema immigrazione se quella della condivisione degli arrivati ( inutile e nefasta ) o quella dura dei Paesi di Visegrad e non solo ( meno ne partono meno muoiono in mare ) ecco che già ci si muove per un obiettivo di RESTAURAZIONE politica possibile da chi E’ STATO NETTAMENTE SCONFITTO: BERLUSCONI E RENZI


 Fantascienza? Io non credo.
 


Si vede già dove si vuole andare a parare da parte dei “nemici” di Salvini, che sono tanti.

 In pratica l’intera stampa italiana oltre alle “cacchine” intellettualoidi in servizio permanente effettivo!

 La sfida della ONG Open Arms è lampante   

Va verso la Libia con 2 navi e denuncia omissioni di soccorso in mare da parte dei libici che avrebbero causato alcune vittime, ovviamente facendo ricadere su Salvini e sulla sua politica tutte le responsabilità di questo caso tutto da verificare



Caso fatto apposta per il solito “tristo” Saviano che va all’attacco di Salvini vomitando odio in ogni parola.

 Quello che appare certo invece è che tra gli oltre 450 migranti sbarcati nei giorni scorsi a Pozzallo in manette sono finiti 11 presunti scafisti che avevano bussole e navigatori satellitari unitamente al comandante del barcone che nel 2004 era già stato arrestato in quanto scafista.

 Questi sono fatti caro Saviano,non rivelazioni da fonte non certa o interessata o presunti fotomontaggi!

Ed a che cosa rileva se dai dati forniti dalla Organizzazione Internazionale delle Migrazioni si evince che la Spagna ha accolto più dell’Italia? 18.016 contro 17.827 da inizio anno. Cos’è un campionato ?

 L’accostamento di Salvini ai dettami dei Paesi di Visegrad altrettanto, come se un politico non avesse il dovere di portare avanti le sue idee senza farsi influenzare da trattati firmati da altri (RENZI ) peraltro con venefici risultati.

 Insomma “costoro” non credevano che l’Italietta fosse capace di farsi rispettare.Diciamo pure: INIZIARE A FARSI RISPETTARE…

 Non è certo un gran successo che dei 450 migranti circa la metà se li siano “puppati” altri Paesi che già mettono avanti le mani,come dire: non continuiamo su questa strada..

 Il successo ci sarà solo quando non ne arriveranno più sulle nostre coste e quando quelli che ci sono illegalmente ,verranno rispediti a casa loro.


 Anche il moderato ed integrato Folli su Repubblica oggi in un suo articolo ha scritto:” a ben vedere Salvini sta introducendo nella discussione una nuova variabile:l’idea che la soluzione non siano “le quote” da dividere all’interno dell’Unione,bensì la fine “tout court” del flusso di migranti.La chiusura non solo dei porti,ma delle frontiere esterne dell’Europa.E’ la posizione di Visegrad”
 
Esattamente quella! Altro che buonismi ipocriti ed interessati.Altro che cooperative con bilanci che lievitano da pochi milioni a centinaia di milioni in poco tempo!

 Altro che Open Arms alla Bonino-Soros ed alla Manconi.

 Altro che Conte-Toninelli-Trenta e compagnia cantante della Capitaneria di Porto con comandanti messi lì da Del Rio!

 Ovvio il netto contrasto all’interno del Governo sul tema immigrazione.

 Per ora il Governo tiene ma fino a quando
?
 


Era chiaro che la vittoria della Francia nella finale del Mondiale di Russia 2018 avrebbe alimentato i grossi appetiti dei paladini del multicultiralismo e del meticciato a forza.

 Loro approfittano di tutto anche del calcio per cercare di imporre la loro visione distorta del mondo.



 Ed era chiaro che una bella “summa” di questo pensiero nefasto la si trovasse nel blog su La Repubblica curato da Fabrizio Bocca.

 Vi si legge tra l’altro: “… E’ una grande nazionale, una grande squadra che scoppia di campioni e di giovani talenti, un mix multiculturale che può spaventare solo chi ha una visione buia, triste e medievale del mondo, ma che è la fotografia serena e migliore della vita di un grande paese oggi…”

Visione medievale del mondo?

Fotografia serena e migliore della vita di un grande paese oggi ?



 Ed allora come mai ieri sera ci sono stati incidenti e saccheggi con evacuazione degli Champs-Elysées? Dove decine di facinorosi hanno lanciato oggetti contro le vetrine dei negozi con saccheggi vari e questo non solo a Parigi ma anche a Lione e Mentone? Con la polizia che ha usato i lacrimogen
i.

 Erano quelli gli spaventati di cui parla Bocca?

Ed ancora: “se la Francia è arrivata al Mondiale con un valore di 1080 milioni, quale sarà adesso? - ricco, affascinante, splendidamente multietnico e multiculturale, sparso un po’ per tutti i campionati europei. Griezmann, Varane e Umtiti sono in Spagna, Lloris, Pogba e Kanté in Premier League, Matuidi in Italia, Mbappé in Francia. Il calcio oggi è così, splendidamente globale e sostanzialmente senza frontiere, nonostante i trofei per nazionali siano comunque i più seguiti sul globo

Avete capito? SPLENDIDAMENTE MULTIETNICA E MULTICULTURALE! Che significa?

 Soprattutto multiculturale ,vorrei sapere che cosa voglia dire…La cultura nel calcio? Oppure si pensa che la bellezza di avere in squadra cristiani e musulmani, ebrei o ostrogoti possa spandere ovunque pillole di cultura?

 E diffuse a chi? A chi guadagna milioni al mese e se ne frega altamente ?

In nome del fanatismo politico si fa tutto



 PS: mi chiedo in nome del multiculturalismo alla Bocca: quanti ristoranti di cucina tipica portoghese apriranno a Torino da qui ad un mese ?

 Questa si che è cultura
!
 


Mondiali di Russia 2018 


 FINALE

 Stadio Luzhnicky di Mosca 

 In palio la Coppa del Mondo tra Francia e Croazia. Finale inaspettata soprattutto per la presenza della Croazia che ha approfittato sia della propria forza che delle defaillances di Brasile e soprattutto di Spagna e Brasile. Tant’è i fatti sono questi. Da una parte una Francia stitica e rognosa,difensiva ed anche talentuosa in un mix multiculturale così come piace molto a tanti. Dal’altra parte una Croazia con Nazionale figlia della sofferenza di una guerra di anni fa con campioni sparsi ovunque ma uniti da una forte appartenenza etnica. I favori del pronostico sono per i francesi alla terza finale in 20 anni,i favori miei sono per i Croati mai così avanti in una competizione mondiale. E questo è già un grande risultato per una Nazione di 4 milioni di abitanti.


  AFP

 FRANCIA    CROAZIA   4-2


 Mandzukic autorete al 18’ del 1° tempo Perisic (CR) al 28’ del 1° tempo Griezmann (FR) su rigore al 37’ del 1° tempo Pogba (FR ) al 13’ del 2° tempo Mbappè (FR) al 19’ del 2° tempo Mandzukic (CR) al 23’ del 2° tempo

FRANCIA
: Lloris Pavard Umtiti Varane Hernandez Kantè Matuidi Pogba Griezmann Mabappè Giroud

All.tore: Deschamps

CROAZIA: Subasic Lovren Vida Vrsaljko Strinic Brozovic Rakitic Modric Mandzukic Perisic Rebic

All.tore: Dalic Arbitro:

 Pitana ( Argentina )

Croazia con maglia classica a scacchi bianco-rossi. Francia in maglia blu. Arbitro di grande presenza fisica . Croati come se avessero giocato una gara in più avendo disputato 3 supplementari e per di più con un giorno in meno di riposo e con qualche elemento acciaccato ma presente sul terreno di gioco.

 Inizio a ritmi blandi con qualche fallo di troppo e Francia molto abbottonata come di consueto.

 Primo angolo croato con respinta della difesa francese sempre molto abile sulle palle alte.

 Sono i croati che cercano di condurre la gara. Deschamps bene ha imparato nel periodo juventino.Poco spettacolo e molta concretezza
. Sono trascorsi 12’ senza emozioni. Ancora utile Umtiti che salva una difficile situazione su discesa di Perisic che andava a cercare a centro area Modric.

 I francesi sono solidi in difesa e iniziano anche a ben manovrare nella propria metà campo ma per ora nulli in avanti. Punizione per i francesi causa fallo su Griezmann.Prima occasione.Siamo a 25 metri dalla porta. Batte la punizione Griezmann tocca palla Mandzukic nel cercare di anticipare Umtiti ed è il vantaggio francese!!! La Francia al 18’ del primo tempo al primo tiro in porta è passata in vantaggio!


Da Mandzukic a Rakitic sulla sinistra con tiro alto.La Croazia ha ripreso tono. Kante si becca il primo giallo della finale per aver fermato fallosamente Perisic.Siamo al 27'


28’ la Croazia pareggia con Perisic ! Dalla destra una palla arriva da Vrsaliko a Perisic al limite che la controlla e poi di sinistro sferra un diagonale imprendibile per Lloris! Un bel gol davvero e con tutta la difesa francese schierata

 Angolo per la Francia con palla che da Griezmann va in area dove viene toccata con una mano sembra da Perisic. Irrati di Pistoia ora al Var deve decidere.E’ difficile! Ma Pitana indica il dischetto! Rigore!Evidentemente qualcuno ha visto intenzionalità in quel gesto di Perisic che francamente poteva essere evitato. Siamo al 37’ Va Griezmann a battere. Ed è gol! Francia in vantaggio!



Subasic si getta a sinistra e la palla si insacca al centro. Diciamo che ha fatto tutto la Croazia e vince la Francia! Rebic cerca subito di rendersi pericoloso poi viene ammonito anche Hernandez per fallo su Rebic. Umtiti contuso in piena area francese esce per farsi curare.3’ di recupero. Angolo croato con palla che viene colpita male di testa da Vida e finisce fuori. Nel centrocampo francese si sente molto la forza fisica di Pogba. Mentre Mbappè si è visto in un paio di lanci veloci e profondi non sfruttati.

 Al riposo si va sul 2-1 per la Francia.Risultato corretto? Mah! Comunque ogni palla toccata da Griezmann si rivela pericolosa.Su una punizione ha costretto Mandzukic all’autogol e sull’angolo Perisic al tocco di mano! Di certo la Croazia dovrà spendere le ultime energie per evitare che la Francia diventi Campione del Mondo avendo davvero fatto poco o nulla! Per ora ai francesi è andato tutto bene:il massimo risultato col minimo sforzo.

 1’ tiro di Griezmann dalla distanza parato da Subasic. 2’ Lloris salva su botta di Rakitic e mette in angolo.Altro intervento determinante del portiere francese. Croazia di nuovo pericolosa in avanti.Varane riesce a sbrogliare davanti a Lloris una critica situazione.

 Croazia in totale spinta. Subasic uscendo su Mbappè lanciatissimo sbroglia una difficile situazione.Siamo al 7’ 1’ di gioco fermo per qualche imbecille che è entrato in campo Esce Kantè entra Nzonzi nei francesi al 9’ della ripresa.



 13’ Francia sul 3-1! Gol di Pogba con palla alla destra di Subasic! Raro attacco francese ben manovrato con palla lunga condotta da Mbappè e rimessa da lui a centro area dove viene manovrata da Griezmann e poi raggiunge Pogba che dal limite sferra la botta decisiva! Più squadra cinica la Francia che sa come ottenere i risultati.Ovviamente decisiva la qualità di Mbappè nello spezzare le gare!


Per l’ottima Croazia si fa durissima.


19’ la Francia è Campione del Mondo! Un destro dal limite da parte di Mbappè dà ai francesi il 4-1 che chiude la sfida.A 19 anni Mbappè ha segnato il sigillo definitivo della sfida.La Croazia non può più avere la forza mentale e fisica per un recupero. Prima si è fatta male da sola poi è caduta sui rari contropiede degli avversari.A questo punto la Francia avrà fatto 5 tiri in porta con 4 gol. Il massimo di forza e cinismo.Mbappè è stato molto abile e preciso nel suo tiro con palla precisa a fil di palo

 23’ errore di Lloris in rinvio.Interviene Mandzukic e mette dentro per il 4-2 ! Un gol letteralmente regalato.

 Entra Kramaric nella Croazia ed esce Rebic. Esce Matuidi ed entra Tolisso nei francesi. Mancano 17’ al termine ed il 4-2 è molto pesante.

Sul 2-4 i croati continuano ad attaccare! Esce Giroud entra Fekir a 10’ dal termine. Nei Croati entra Pjaca per dar più forza in avanti.Esce Strinic. In definitiva la leggerezza di Lloris ha ridato un pochino di speranze ai Croati ma la gara è finita da tempo.

Solo un miracolo può riaprirla.41’ botta di Fekir e parata di Subasic.Poi botta fuori di Rakitic. Ammonizione a carico di Vrasliko per fallo su Griezmann al 2’ di recupero. 5’ i minuti si recupero

 FRANCIA CAMPIONE DEL MONDO PER LA SECONDA VOLTA nella sua storia. Di certo complessivamente più squadra,più cinica ma non con il gioco migliore.Di qualità superiore sia Mbappè che Griezmann. Ed una difesa molto forte.Poi i colpi di Pogba. La Croazia meritava di più indubbiamente ma la qualità è avanti nella Croazia non in difesa.Questo il guaio.

 Clicca per leggere: DUE NOTE A MARGINE DI FRANCIA CROAZIA IL TELECRONISTA PICCININI AD UN LINGUAGGIO DA EBETI AGGIUNGE NOTE DI POLITICA.QUANT’E’ BELLA LA FRANCIA MULTIETNICA!


 Cosa si può pretendere da UNO che durante una telecronaca ( e ne ha fatte tante ) usa continuamente termini come “sciabolata” “sciabolata morbida “ “Due su di lui” “non va” vale a dire FESSERIE PURTROPPO ENTRATE NEL comune linguaggio? Si parla del telecronista Piccinini che oggi durante il commento di Francia-Croazia pare abbia detto: “ ha vinto la Francia squadra moderna e multirazziale” (Io non l’ho sentito perché sono uso ascoltare i canali spagnoli per il sudamerica)

 Vergogna è poco! Lo dico da giornalista e lo ribadisco da ex telecronista!

Non è tanto per quanto detto che è banale ed ovvio ma per quello che si sottintende secondo il pensiero dominante.

 Un linguaggio da ebeti può anche passare anche se disdicevole ma la politica nel pallone no!

 Meno male che dice di volersi fermare in attesa sabbatica..
 
                                                                   


Insisto! E’ il primo problema per il Governo e per il Paese!


 Se Salvini cedesse sarebbe crisi!

E non è il momento.TROPPI AVVOLTOI CI SONO IN GIRO!


 Troppi sconfitti nelle urne sono pronti a rialzare il teschio per far danni, per tornare a far danni!

Magistratura che tira da una parte ,Mattarella che interviene, Salvini che cerca di tener duro,Toninelli che segue a ruota staccato di lunghezze, Di Maio che dà un colpo al cerchio ed uno alla botte,navi della Marina e della GDF che intervengono, la Trenta che fa la donna, il Premier Conte che cerca di farsi sentire in Europa dopo aver ascoltato pareri contrastanti e chi più ne ha ne metta.

Si rischia il guazzabuglio!

Ma il problema resta.Questi arrivano con ONG o senza ONG. E NUOVE TRATTE SI STANNO APRENDO



 Inutile dire che solo con un blocco navale come dice la Meloni il problema verrebbe affrontato come si deve.Ma Salvini non intende irritare né Mattarella né la Trenta.

 La Meloni dice: Non capisco perché Salvini non proponga l'unica cosa risolutiva, il blocco navale al largo delle coste della Libia. Le navi europee ci sono già, basta impiegarle per non far partire i barconi invece che per soccorrere chi ci sale

Ma questa proposta come si sa è stata costantemente respinta da tutti i SOLONI esperti di diritto internazionale che dicono: ” Il blocco dei porti o delle coste di uno Stato da parte delle forze armate di un altro Stato è compreso tra gli atti di aggressione”.

 E allora facciamoci invadere pure tranquillamente perché è questo cui andiamo incontro.Presto cresceranno i circa 600 mila clandestini a spasso nel paese .

Clandestini che Salvini aveva promesso pian piano di rispedire là da dove erano arrivati. Attendiamo con fiducia sempre minore….
 
                                                                

Volete pur dargliela agli “sconfitti” una sia pur minima soddisfazione o no? Anche a loro va concessa qualche ora di spurgo dalla bile che stavano masticando.



 Ci ha pensato Mattarella il Presidente della Repubblica che per una volta ha fatto il Macron ed ha convinto “un pavido” Premier Conte a cedere ed a mettere in minoranza il buon Salvini che aveva ,ED HA ,RAGIONI DA VENDERE!

 Altro che attacco alla Magistratura!

E così tra dirette televisive a creste di nuovo alzate da parte dei buonisti di professione ( A SPESE NOSTRE,PERO’ ) il “dramma” dei migranti con 2 facinorosi a bordo si è sgonfiato.

 Per tener botta vedrete che NESSUNO SARA’ INDAGATO e così tra una maglietta rossa e l’altra l’Italia avrà da mantenere per qualche anno altre 67 persone


Salvini ha detto che tirerà dritto e vorrei vedere…

 Intanto gli sbarchi nel 2018 sono già arrivati a  17.168  ed a nulla rileva che siano l'80%  in meno rispetto allo scorso anno.

Il problema sono le centinaia di migliaia di sbandati a giro per il Paese,quelli accolti sotto i Governi Renzi e Gentiloni che nessuno riesce a mandar via e che rendono invivibili numerose zone periferiche e molte zone adiacenti alle

stazioni ferroviarie nel Paese.


Ricordiamo sempre che Renzi barattò con la UE una certa flessibilità di bilancio ( e ci fece l’iniqua iniziativa degli 80 euro ) in cambio dell’accoglienza diffusa e degli sbarchi tutti in Italia!



 Incredibile il titolo dell’Avvenire organo dei Vescovi:”MATTARELLA E CONTE LIBERANO 67 OSTAGGI


Ostaggi! Capito? Siamo ad un punto di non ritorno….

 Molto probabilmente almeno 2 di questi definiti ostaggi hanno minacciato comandante ed equipaggio della Vos Thalassa prima di essere trasbordati sulla Diciotti…

 Ed allora abbiamo questo: DEI CLANDESTINI CHE CREANO DISORDINI VENGONO DEFINITI OSTAGGI DEL NOSTRO GOVERNO,TENUTI IN OSTAGGIO DAL NOSTRO MINISTRO DELL’INTERNO!!! Ma la parola VERGOGNA all’Avvenire non la conoscono?



 E Salvini poco fa sul barcone con altri 450
migranti che si sta dirigendo verso le coste italiane: Sappiano Malta, gli scafisti e i buonisti di tutta Italia che questo barcone in un porto italiano non può e non deve arrivare. Ci siamo capiti?"

 L’abbiamo sempre detto e lo ripetiamo: la questione dei migranti è la più grave che il Paese deve affrontare.

E ci vuole mano dura non “magliette rosse “



 Patetico l’intervento di Martina del PD che chiede le dimissioni di Salvini!

 Ed aggiunge la solita tiritera:”l’Italia non è più sicura ma più isolata e se guardiamo i dati,il numero delle morti in mare rispetto alle pertenze sono aumentate ed è un dato preoccupante”

Ecco: il punto è proprio quello! NON DEVONO PARTIRE! Siete voi i responsabili di quelle morti!
 


Forza magliette rosse,resistete! Siete forse l’ultimo baluardo a favore dell’immigrazione incontrollata e buonista che solo sfacelil può portare al popolo italiano!



 E’ uscita oggi un’indagine della Unione Europea delle Cooperative ( Uecoop ) proprio in occasione del vertice di Innsbruck tra Roma,Vienna e Berlino con dati interessanti.

 Nell’ultimo anno è cresciuta del 5% la percentuale di italiani CHE SONO CONTRARI AGLI SBARCHI DEI MIGRANTI. Il 21% DEGLI ITALIANI VORREBBE RESPINGIMENTI A PRESCINDERE DA TUTTO!

 Il 56% degli italiani sono favorevoli ad accessi e redistribuzione negli altri paesi europei.

 Il 62%degli italiani sarebbe favorevole
ad una accoglienza distribuita in piccole strutture con collaborazione tra pubblico e privato.

 Ed è questo che piace alla Uecoop ovviamente!

La gestione si dice nel comunicato,NON PUO’ PRESCINDERE DALLA PARTECIPAZIONE DEL MONDO COOPERATIVO IN GRADO DI GARANTIRE PERSONALE ED ESPERIENZA ATTRAVERSO IL LAVORO DI 12MILA COOPERATIVE SOCIALI!!!

 Eccolo l’affare!Quello che vogliono persista! E quindi, forza magliette rosse…. Forse ce la fate..



 Intanto la Nave Diciotti è bloccata nel porto di Trapani cona bordo 2 migranti INDAGATI ed altre 65 persone.

Ovvia la canea delle organizzazioni umanitarie presenti al molo di Trapani.

 I 2 indagati potrebbero essere accusati di aggressione all’equipaggio della Vos Thalassa mercantile che il 9 luglio scorso soccorse i migranti al largo della Libia. I 2 avrebbero agito per non essere riportati indietro.



 Salvini vuole appurare se i fatti rispondano al vero o se a mentire possa essere stato il comandante della nave o gli armatori. Salvini ha detto: Io non voglio farmi prendere in giro. Finché non c'è chiarezza su quanto accaduto io non autorizzo nessuno a scendere dalla Diciotti…"o hanno mentito gli armatori denunciando aggressioni che non ci sono state e allora devono pagare o l'aggressione c'è stata e allora i responsabili devono andare in galera".

E non ha ragione ?

Non resta che aggrapparsi alle magliette rosse…
 

                                                                            

Mondiali di Russia 2018


Semifinale Stadio Mosca Luzniky  

CROAZIA  INGHILTERRA   2-1 d.t.s.


  Trippier( ING)) al 5’ del 1° tempo Perisic ( CR) al 22’ del 2° tempo Mandzukic al 3’ del 2° tempo supplementare

CROAZIA: Subasic Lovren Vida Vrsaliko Strinic Brozovic Modric Rakitic Mandzukic Perisic Rebic

 All.tore: Dalic

INGHILTERRA:
Pickford Stones Maguire Trippier Young Walker Sterling Henderson Alli Lingard Kane

All.tore:Southgate

Arbitro: Cakir (Turchia )

Inghilterra in maglia bianca.

 4’ punizione dal limite dell’area croata per fallo su Alli Un destro perfetto su punizione, con traiettoria imprendibile con pallone che si spegne all’angolo alto alla sinistra del portiere! E L’Inghilterra va in vantaggio!Gol di Trippier ! Si prosegue in questo mondiale con gol da calci piazzati. C’è un’alta percentuale.

 Molto determinata la squadra inglese che continua ad attaccare. 19’ tiro di Perisic dal limite con palla fuori ( leggermente deviata ma non concesso angolo ) L’Inghilterra ha fatto un tiro ,un gol.

 Attacca la Croazia ma il problema è che Mandzukic appare stanco di fare la fase difensiva e quella d’attacco.Le energie non sono poi molte in questa squadra.Sono andate in calando. L’Inghilterra è giovane e spigliata anche se spesso imprecisa nella zona di centrocampo.

 29’ ottima occasione per Kane per il raddoppio! Dopo triangolazione va a tiro a due passi dal portiere Subasic che respinge con un mezzo miracolo,poi riprende e colpisce il palo !

 31’ va al tiro la Croazia per due volte di seguito con Pickford che blocca senza problemi su Rebic. Salvataggio in extremis di Young con plla in angolo poi infruttuoso.

La Croazia sta crescendo in intensità. Bella manovra inglese con Kane e Alli che scambiano e tiro finale di poco fuori di Lingard. Inghilterra che comincia a sprecare molto. Ma il primo tempo al 47’ termina con giusto vantaggio degli inglesi su una Croazia poco lucida e poco veloce.

 5’ della ripresa.Un giallo per Mandzukic che già in precedenza aveva protestato ed ora smanaccia una palla fuori.Nervoso. Ammonito anche Walker per osptruzione al 14’ Spinge la Croazia ma c’è poco gioco.Potrà pareggiare solo con qualche colpo di testa di Mandzukic ( ma palloni non ne arrivano ) o su qualche possibile rigore. Corre di più e meglio l’Inghilterra.




 19’ una botta croata dalla distanza di Vrsaliko ma centrale comunque impegna severamente il portiere Pixford che respinge. 22’ pareggia la Croazia ! Gran gol di Perisic! L’interista riesce a toccare la palla col sinistro in mezzo a 4 avversari ed ad anticiparli raccogliendo una palla proveniente dalla destra. In questa occasione la difesa inglese è rimasta assai ferma ed è stata beffata.

 26’ Ancora PERISIC ma questa volta colpisce il PALO! E può essere palla decisiva! Un papocchio difensivo inglese poteva essere punito severamente con Perisic che a botta sicura ha colpito il palo interno alla sinistra di Pickford! Fortuna Inglese in questo caso.

 Insistono ancora in avanti i Croati che sembrano aver ripreso forza. Nell’Inghilterra entra Rashford per Sterling. 31’ cross di Lingard con palla che attraversa inutilmente tutta l’area croata.. E’ calata molto l’Inghilterra.L’adrenalina sta aiutando i Croati.

Altri errori in difesa inglese.Walker sta perdendo lucidità. Altra occasione per Mandzukic che va al tiro defilato ma poco convinto e Pickford para respingendo con i pugni! La Croazia a questo punto merita il pari e crede anche di poter vincere.

 Siamo già nel recupero di 3’ e l’Inghilterra non sfrutta una punizione con gran mischia in area di rigore.

 Si va ai supplementari dopo una gara che ha visto una ripresa nettamente in mano ai Croati che a dire il vero avrebbero anche meritato la vittoria. In confusione la difesa inglese spesso e volentieri. Inglesi migliori nel primo tempo ma incredibilmente arruffoni nella ripresa.Croazia mai doma e con colpi notevoli e con un Modric infinito

.Facendo paragoni mi sembra che la Francia sia davvero più squadra di queste due stasera in campo. Per i Croati siamo alla terza gara ai supplementari! Rose per Young nell’Inghilterra al 1° supplementare. Poi Dier per Henderson 5’ dopo.

 Calcio d’angolo dalla destra con palla sulla testa di Stones che colpisce il palo alla destra di un Subasic strabattuto! Ed anche a pali siamo 1-1


Nei Croati esce Rebic entra Kramaric all’11mo 15’ Pickford esce alla disperata su Mandzukic! E salva il risultato! Lo juventino riesce ad allungarsi e toccare a rete ma impatta con il portiere Che lo tocca duramente ad una gamba!



Si passa al secondo tempo supplementare ed al 3’ la Croazia passa in vantaggio! E’ Mandzukic che insacca con un sinistro a botta sicura dopo aver ricevuto una palla smarcante in area piena,palla toccatagli con un tocco di testa all’indietro del solito Perisic migliore in campo! Mandzukic che pochi minuti prima aveva rischiato il KO fisico viene letteralmente sotterrato da tutti i compagni.

 Alcuni cambiamenti nella Croazia che necessita di forze fresche .Entrano Corluka e Badely per Mandzukic e Modric. Mentre poco prima nell’Inghilterra era entrato Vardy per Walker. Ma gli inglesi non ne hanno più e restano anche in 10 per l’infortunio capitato a Trippier .Croazia in pieno controllo gara e finale raggiunta.

 Con un gol del suo giocatore più utile assieme a Modric vale a dire Mandzukic la Croazia raggiunge la finale con la Francia che appare favorita perché più squadra,più complesso ma i croati non cedono mai ed hanno uomini di classe come Perisic capaci di “spaccare” le gare.Croazia più stanca della Francia –un giorno in meno di riposo e ben 3 supplemnetari,ma con il morale a mille.

Quando mai capiterà ad un Paese di soli 56.000 kmq e con soli4,2 milioni di abitanti la possibilità di diventare Campione del Mondo di calcio ?
 


                            
  


Sembra troppo facile,populistico,demagogico ma tant’è va detto

. E la protesta degli operai licenziati a Pomigliano d’Arco con tanto di fotomontaggio rappresentante il volto del neo acquisto Juventus Cristiano Ronaldo con la scritta: A lui 400 milioni, agli operai solo calci nei coglioni“ Non può non far riflettere.
 Ed ancora: L’usb ( Unione Sindacale di Base ) di Melfi ha proclamato uno sciopero dalle 22 di domenica sera alle 6 di martedi a Melfi per protestare contro l’acquisto di C.Ronaldo da parte della Juventus”

 Di fronte a tanta iniquità non si può che scioperare ,si aggiunge

 Dico io : meno male che grazie a questa operazione che NULLA HA DI ETICO anzi è da definirsi OSCENA nei numeri ,nei contenuti, MI SENTO SOLLEVATO.

 Perché mi sento sempre più lontano da questo marcio mondo del pallone governato solo da finanza e marketing in un abbraccio mortale

. Immorali certi compensi,immorale solo pensare come vorrebbe Agnelli ad esempio, ad un campionato di sole grandi squadre e magari come in certi tornei Usa senza retrocessioni. Lo sport vilipeso.Solo ad uso sponsor e tv.

Chiaro che tutti i giornali con la Gazzetta di Cairo in testa si profondano in decine di pagine su Ronaldo già pregustando le varie iniziative dell’ufficio marketing. A quando il primo libello sul primo sospiro di CR7 sul suolo italiano?

E già ci si rammarica che questo acquisto sia avvenuto dopo l’acquisizione del recente bando TV..come dire: caspita ! Avremmo potuto ottenere molto di più in diritti…

 Davvero sta crescendo una bella generazione di giornalisti a guida Cairo….
 



Mondiali di Russia 2018

Semifinale a San Pietroburgo

 Stadio Zenit Arena 


FRANCIA    BELGIO  1-0

Umtiti al 6’ del 2° tempo

FRANCIA
:Lloris Pavard Varane Umtiti Hernandez Pogba Matuidi Kantè Giroud Griezmann Mbappè

 All.tore: Deschamps

 BELGIO : Courtois Vertonghen Kompany Alderweireld Witsel De Bruyne Chadli Fellaini Hazard Dembelè Lukaku

All.tore:Roberto Martinez

 Arbitro:A. Cunha ( Uruguay )

 Inizia con veemenza il Belgio.Padronanza di gioco e spinta.Nei primi 6’ la Francia non ha suoerato la metà campo. Per ora Chadli e Fellaini a centrocampo la fanno da padroni.

 Al 10’ primo tentativo francese con palla respinta dalla difesa belga . 12’ molto attento Courtois che esce su una palla che Mbappè lanciato da Griezmann poteva anche raggiungere. Francia che gioca in contropiede.

 15’ tiro di Hazard appena dentro l’area di rigore sulla sinistra con palla che sfiora il palo ed esce alla sinistra del portiere

 Francia pericolosa in attacco sia per la velocità di esecuzione che per qualità.

 18’ tiro improvviso e centrale di Matuidi parato da Courtois.

 Il capitano del Belgio Hazard sfiora il vantaggio con un tiro alzato in angolo da Varane. Ora la gara è equilibrata ed intensa.


 Solo Lukaku sembra per ora poco servito.E’ in mezzo a 3 avversari ed invece deve essere servito lungo.

 21’ Lloris salva la Francia con una bella parta in angolo su tiro violentissimo dalla distanza di Alderweireld!

 23’ un bel lancio arriva in area belga dove Giroud riesce solo a toccar palla in modo affrettato ed impreciso. 30’ ottimo tentativo acrobatico di Giroud in area belga con palla che esce di poco alla sinistra di Courtois.

 La Francia non sta consentendo al Belgio di giocare con lanci lunghi ed in questo modo Lukaku senve a poco. Da Mbappè a centro area per l’intervento al volo ma sporco di Giroud che spreca.La difesa belga non pare impeccabile

 36’ accelerazione di Griezmann che si fa da solo 70 metri solvo poi tirare in porta con scarsa forza.

39’ Courtois con il piede riesce ad evitare un gol certo quando il difensore Pavard si era trovato a pochi metri da lui lanciato perfettamente da Mbappè con triangolazione veloce. La Francia sembra più forte come collettivo e con più soluzioni in attacco.

 Punizione per i francesi a pochi metri dall’aera.Batterà Griezmann.Ma senza fortuna.Palla su Fellaini e poi ribattuta da Griezmann fuori.

Siamo quasi al termine di un primo tempo ben giocato ed anche con occasioni.Bel Belgio per un quarto d’ora poi si sono fatti preferire i francesi.

 Francamente Giroud comincia a sbagliare troppo… al 5’ una bella palla in area belga viene mal colpita dall’attaccante francese anche per l’intervento di Kompany che mette in angolo



 Umtiti porta la Francia in vantaggio! Su calcio d’angolo dalla sinistra la palla supera la testa di Fellaini che basso non è ed arriva a Umtiti che di testa non dà scampo a Courtois!Siamo al 6’ Sta giocando bene la Francia ora.


 Ancora un pericoloso affondo con Mbappè che non riesce a concludere a rete per un nulla, poi si permette anche un tacco in area per liberare al tiro un compagno.

 La differenza è tutta qui.In attacco la Francia ha molte varianti.

 Il Belgio corre ai ripari.Dà più forza all’attacco con l’entrata di Mertens ( biondo ) per Dembelè al 15’ 17’ il primo giallo è a carico di Hazard per fallo tattico.

 19’ colpo di testa di Fellaini che anticipa Pogba ma la palla esce di pochissimo alla sinistra di un Lloris battuto! E’ la migliore occasione belga finora.
 Ancora scambi veloci e tecnici tra Mbappè e Griezmann con palloni invitanti per un Giroud stasera non all’altezza. Cerca il massimo sforzo ora il Belgio ma sarà dura impattare questa gara. Palla sempre sui piedi belgi ma di idee poche.L’allenatore belga manda in campo anche Carrasco per Fellaini a 10’ dal termine. Tiro violento di Witsel respinto da Lloris al centro dei pali

! Cambio anche nella Francia.esce Giroud entra N’zonzi Matuidi che poco fa aveva preso una botta al volto deve uscire.Entra Tolisso. Giallo per Kantè.Primo francese sanzionato. Batshuhay per Chadli ultimissima mossa belga a 6’ ( recupero ) dal termine. Giallo anche per Mbappè per simulazione.

 Finale intenso con il Belgio che rischia molto su un paio di ripartenze di Mbappè in una delle quali Vertonghen si prende un giallo. Francia vicinissima alla finale di Mosca. E’ Courtois che evita lo 0-2 deviando in angolo un tiro di Tolisso che sembrava dentro!

 Ma è finita la FRANCIA E DIREI ANCHE CON MERITO batte il Belgio per 1-0 e va in finale!
 


Che paralleli fai, sei scemo ? Macchè dico io.

 Due modi di passar bene essendo il male!

Cazzo! Oggi siamo sul complicato.



 Da una parte PAUL SINGER divenuto per inadempienze del cinese LI ,PROPRIETARIO del MILAN col suo fondo speculativo.


Un signore americano tra i più ricchi al mondo che ha fatto miliardi speculando su situazioni critiche salvo poi come Bill Gates DONARE la metà dei profitti in beneficienza!

 Per me una cosa vomitevole! Povero Milan come se finito male.Ma era previsto ,eccome se era previsto!


Dall’altra abbiamo un Matteo SALVINi vice premier e Ministro dell’Interno che oggi è andato a visitare in Calabria un campo migranti a San Ferdinando nel reggino.


 Ovviamente accolto dai soliti “poverelli” in maglietta Liverpool…

 I “poverelli” spesso sponsorizzati,urlavano: “restiamo umani”

 Loro non possono capire e soprattutto non vogliono capire, accecati come sono dal verbo della verità solo a loro appartenente, che i fatti debbono essere interpretati ALL’OPPOSTO esattamente come ha fatto Salvini e come io vado dicendo da sempre:



 Ha detto Salvini: La disumanità è quella di chi ha permesso negli anni scorsi un'immigrazione senza controllo e senza freni, che crea nuovi schiavi sfruttati dalla criminalità organizzata e situazioni vergognose come la tendopoli di San Ferdinando, visitata oggi. Occorrono limiti, regole, ordine, rispetto e civiltà. Il mio impegno sarà massimo per rimediare ai disastri dei governi che ci hanno preceduto".

 La pura verità dei fatti.



 Lo stesso ragionamento vale per la NAVI-TAXI delle ONG per ora fermate.


 Sono state loro la causa indiretta dei tanti morti in mare…loro che con la presenza a poche miglia dalle coste africane e d’accordo con i trafficanti di esseri umani incentivavano le partenze.

 Due piccoli esempi ed in campi differenti di come in questo attuale periodo storico MANCHI DEL TUTTO una capacita di analisi dei fatti.

 Da una parte ( Singer-Milan ) si è troppo attenti alle vicende sulla squadra senza pensare che da un comportamento in fondo amorale ed eticamente discutibile nulla di buono potrà venire ( non ci si salva l’anima-per chi ci crede-donando il 50% in beneficienza ) mentre dall’altra ( magliette rosse che accusano Salvini di disumanità ) siamo in presenza di atteggiamenti addirittura più pericolosi perché moralmente molto più violenti e divisivi. E pericolosi,anche.

                                                

 L’uomo di destra non ha in sé quel buonismo sciatto ,pietistico,non distinguente,ma reagisce con indignazione,con più forza, con ribellione anche alle conseguenze negative che questi “pecoroni” nemmeno intravvedono forti come si sentono di una spinta mondialista foraggiata da quelli che come Singer si fanno i miliardi sulle disgrazie della gente.
 



Caro Martina nel giorno in cui strampalate lettere vengono pubblicate sul Corriere ( Veronesi ) tutte tese a far si che si capisca come sia INDEGNA la politica Salviniana contro i migranti, dal momento che l’ANSA ( ore 18,11) titola: “Martina, aprirò porte e finestre” perché non accogli tu in casa tua in primis e poi in tutti i circoli del PD tutti gli immigrati che arrivano sulle nostre coste?

 In un sol colpo avresti migliaia di potenziali elettori.

 Mi raccomando però la maglia rossa eh…

 In questi giorni dopo che Salvini è riuscito a bloccare ( per ora ) le varie NAVI-TAXI delle ONG finanziate dai tanti Soros dall’ottica mondialista e meticcia,era ovvio che si dovesse assistere AL RIGURGITO di chi non si vuole né può,perché foraggiato,arrendersi.

 Per ora sono slegati nell’attività buonistica,sono poco efficaci nonostante i mezzi a disposizione che si traducono in tutti i giornali ( tranne un paio di casi ) ed in tutte le TV di ordine e grado.

 Ma allora come mai se tutti o quasi remano dalla stessa parte ed a favore dei clandestini da accogliere anzi da tutelare ancor di più di noi italiani ( si è letto anche questo! ) come mai dicevo la Lega continua ad avere sempre più consenso dal Paese?

 Chi sarà nel giusto?


A me la risposta pare ovvia ma questi non mollano.Non si rendono conto che di questi scrittori più o meno famosi ( che pochi leggono) di questo continuo can can convinti di stare dalla parte della ragione,ALLA GENTE che LAVORA E PRODUCE non gliene frega NULLA!

Con i loro appelli intellettualistici non vanno da nessuna parte.Non incidono su nulla.

Ma la vogliamo dire tutta?

 Prendiamo il PD allo sfascio. Come è possibile che persone per bene e di livello come Bersani, D’Alema,Damiano,Cuperlo, Orlando e via dicendo si siano fatte mettere da parte ASSISTENDO BALBETTANDO alle nefandezze di uno come Renzi?



Come è possibile che sia stato dissipato,distrutto il lavoro di 20-30 anni di un partito solo perché un ducetto con la parlantina sciolta è arrivato per far tabula rasa non solo del vecchio apparato ma anche della Costituzione?

 Costui, futuro attore sulle reti Mediaset,non contento di aver distrutto un movimento portandolo dal 40% al18% è tornato a sbraitarvi contro,a sfidarvi e voi che fate? Un Congresso tra mesi e mesi però come si legge oggi sull’ANSA con porte e finestre aperte!

 E’ la condanna all’irrilevanza

.E’ dare modo e tempo ai 5 Stelle ed a Salvini di lavorare bene e condannarvi a 30 anni di opposizione magari con tanti intellettuali e con tanti appelli per l’integrazione degli immigrati ma senza incidere davvero nel Paese.

                                                           

 Ma gli sconfitti hanno pur sempre una carta formidabile che in genere picchia duro , come la Magistraura. Quella sentenza della Cassazione che ordina di sequestrare alla Lega 49 milioni di euro dovunque siano ed anche in tempi futuri è di una gravità enorme. Si può mettere KO un intero movimento per via giudiziaria. Come non ritenerla una sentenza politica?
 


                                          

In effetti mi chiedevo come fosse mai possibile che non ci fosse lo zampino del solito RENZI su quanto accaduto ieri in Sicilia con l’arrivo dell’ennesima nave con a bordo un centinaio di clandestini, nave accolta con entusiasmo dal solito popolo bue in casacca rossa,questa volta.


 Ancora una volta beffati Salvini e Toninelli che evidentemente nulla sapevano-come gli italiani- di quanto combinato contro il popolo italiano da Renzi ed i suoi sodali.

Accordi sottobanco non sappiamo in cambio di che cosa per accogliere a NOSTRE SPESE ed a scapito dei bisogni della nostra gente, altri richiedenti asilo in nome di fantomatiche guerre o stati di bisogno. Il fatto è questo e sarà un’altra BEGA non da poco
.

 Ovvio che ci sia già qualcuno-il Ministro della Difesa-che mette le mani avanti.

Dai gommoni mezzi sgonfi ( appositamente ) alle navi taxi delle ONG. siamo ora arrivati alle imbarcazioni militari!| Nell’ambito della operazione Sophia,A GUIDA ITALIANA!!!

                         
infatti, la nave militare Irlandese Samuel Beckett ha portato 106 migranti nel porto di Messina tra gli osanna del popolo bue vestito di rosso.

 E’ stato Renzi,come detto, ( Gentiloni ha proseguito ) a fare questo accordo con cui si consente navi di missioni internazionali di raccogliere migranti e scaricarli da noi in Italia! Salvini protestando ha detto subito che giovedl prossimo porterà al tavolo europeo dei Ministri dell’Interno di Innsbruck la richiesta italiana di BLOCCARE questi ulteriori arrivi

.Subito i distinguo delle Ministra Trenta che dice: la missione Eunavformed-Sophia è una missione europea a livello dei Ministeri di Esteri e Difesa: che vuoi Salvini ? Non ti compete.

La musica è sempre la stessa..accoglienza alla Bonino-Soros, alla Manconi, al popolo bue vestito di rosso col Rolex d’acciaio al polso, alle parole vomitate da chi ha attici a New York,passando per le cooperative che lucrano sui troppi 35 euro a testa a migrante e finendo per i FURBETTI DI ITALIANI CHE LUCRANO affittando stanze,pensioni ed alberghi!|



SALVINI DEVE ANCORA STUDIARE LO SPARTITO GIUSTO PER CAMBIARLA QUESTA MUSICA UNA VOLTA PER TUTTE.
 


askanews.it

La guerra interna al PD continua ed il Governo Lega 5 Stelle può dormire sonni tranquilli.

 Anzi! Si può approfittare dell’ulteriore sconcerto dentro il PD a seguito dell’intervento di RENZI stamani all’Assemblea che ha eletto Segretario a tempo Maurizio Martina alla guida di un partito lacerato e diviso in attesa del Congresso straordinario di ottobre e delle primarie di inizio 2019

 INSOMMA RENZI E’ TORNATO A FARE IL RENZI ed a distruggere quando ha detto rivolto alle minoranze: “ ci rivedremo al Congresso, PERDERETE DI NUOVO! “

 Ovviamente metà sala in estasi e metà sala muta!

Questo è il PD già di Renzi al 40%. Se si votasse domani non supererebbe il 15%! Bellissimo!

 E’ da LUI! Salvini può salire ancora nei sondaggi.

Un Congresso e primarie del PD previsti come detto indicativamente entro il mese di febbraio 2019 PER DECIDERE TUTTI ASSIEME DI CHE MORTE MORIRE…



 Per Roberto Giachetti ex vicepresidente della Camera intervenuto da ultimo nel dibattito prima del voto,UN ERRORE ESIZIALE!

 Ma quello che conta sono le parole di Renzi in chiusura di intervento: Smettiamola di considerare nemici quelli accanto a noi. Ci rivedremo al congresso, riperderete il congresso e il giorno dopo tornerete ad attaccare chi ha vinto"

 Ma in precedenza Renzi aveva toccato interessanti argomenti: Nessun partito ha avuto il potere di quello che abbiamo avuto noi. Siamo stati establishment. Noi abbiamo perso alle elezioni ma per quattro anni siamo stati argine del populismo in Italia
( ma quale argine se la Lega viaggiava a 4%? N.d.r.)

Ed ancora ( sempre meno condivisibile..n.d.r.) Ho combattuto come un leone per evitare un accordo coi Cinque stelle: la prima ragione è che chi vince le elezioni deve governare; la seconda è che provo rispetto verso chi dice che il Movimento cinque stelle è la nuova sinistra, ma io penso il contrario: per come sono organizzati, per ciò che dicono, per come manganellano sul web io trovo che il M5s non sia la nuova sinistra, è la vecchia destra, su questo non ho dubbi. Sono una corrente della Lega".

 Il RISULTATO? OVVIAMENTE UNA DIVISIONE SEMPRE PIU’ NETTA ALL’INTERNO DEL PARTITO! E’ TORNATO IL ROTTAMATORE!



Dopo aver finito di distruggere tutto ciò che rimane del PD RENZI SI FARA’ ELEGGERE AL PARLAMENTO EUROPEO LEVANDOSI DAI COGLIONI dopo averci anche intrattenuto con qualche sua digressione cultural pubblicitaria con trasmissioni TV magari OSPITATE SULLE RETI DEL SUO AMICO BERLUSCONI!
 
MONDIALI RUSSIA 2018   
 
Quarti di finale

 Kazan Stadio 

 BRASILE    BELGIO   1-2

Fernandinho ( BR ) autorete al 13’ del 1° tempo De Bruyne (B) al 31’ del 1° tempo Renato Augusto (BR) al 30’ del 2° tempo

 BRASILE
: Alisson Thiago Silva Marcelo Fagner Miranda Coutinho Fernandinho Willian Paulinho Neymar Gabriel Jesus

All.tore: Adenor Bacchi

 BELGIO: Courtois Verthongen Meunier Kompany Alderweidereld Hazard Chadli Fellaini Witsel De Bruyne Lukaku

All.tore: Roberto Martinez

 Arbitro: Mazic ( Serbia )

 Al 7’ il Brasile colpisce un palo a portiere battuto! Palla da angolo da sinistra con Silva portatosi in avanti che colpisce il legno! Al 10’ è Paulinho che per due volte consecutive non riesce a colpire la sfera pur trovandosi in buona posizione in area piccola.

Belgio in vantaggio al 13’ e su autorete! Una palla d’angolo dalla sinistra spiove in area brasiliana dove saltano Jesus che non tocca e Fernardinho che se la vede sbattere sul corpo e beffare Alisson!

Possibilità micidiali per il Belgio ( in maglia rossa ) in contropiede.In uno di questi al 22’ Lukaku lanciato sulla destra spreca malamente allungandosi la palla e consentendo il salvataggio in angolo.

 25’ azione personale di Marcelo conclusasi con una botta dalla distanza respinta dal portiere. Brasile che manovra anche bene ma la difesa belga è molto ordinata ed attenta. Dopo due minuti in cui i brasiliani hanno spinto a tutta ottenendo solo un paio di calci d’angolo uno sulla destra ed uno alla sinistra del portiere parte un fantastico contropiede condotto da Lukaku che viene concluso in rete per il 2-0 belga da un perfetto tiro di De Bruyne con palla che infila alla destra del portiere brasiliano! Bellissima azione della durata di non più di 7-8 secondi!

Siamo al 32’ ed il Belgio conduce 2-0!

35’ Jesus lasciato colpevolmente solo a centro area da Kompany e servito alla perfezione da Neymar con un colpo di testa sfiora l’incrocio dei pali! E’ Marcelo che suona la carica.Courtois si salva spesso in angolo.

 Ma il contropiede manovrato e velocissimo del Belgio non lascia tranquilla la difesa verdeoro. Fellaini e Lukaku sembrano incontenibili.
 40’ punizione battuta da De Bruyne con palla messa in angolo da Alisson! Sulla battuta d’angolo è Kompany che si rende pericoloso.

 Al riposo dopo 46’ col Belgio meritatamente in vantaggio per 2-0. Micidiali contropiede condotti con grande classe e difesa attenta.Sarà dura per il Brasile recuperare.

 Un cambio nel Brasile.Entra Firmino per Willian.  2’ ammonito Alderweidereld per aver impedito un contrattacco. 4’ Miranda riesce all’ultimo tuffo ad evitare guai di fronte a Lukaku ancora una volta lanciato alla perfezione da un grande De Bruyne!

 Si vede poco Neymar che gioca arretrato.Il miglior attaccante del Brasile è come al solito Marcelo che continua a mettere palle basse in area per ora non sfruttate.

 Brasiliani ora avanti tutta.Mischia in area con scontro Kompany-Miranda Consultazione Var senza esito. Entra Douglas Costa per Jesus nel Brasile. Molto arretrato ora il Belgio che trova difficoltà a ripartire.Lukaku sembra stanco e Fellaini gioca a ridosso della difesa. 16’ rieccolo il contropiede condotto da De Bruyne ma questa volta con conclusione a rete di Hazard mentre c’èra Lukaku sulla destra libero di battere a rete!

 17’ decisivo un intervento di Courtois che stoppa un tiro di Coutinho da due passi! Una bella gara questa tra Brasile e Belgio ed il tutto grazie alla qualità tecnica di molti dei protagonisti sul terreno di gioco.

 Siamo al 20’ ed il Brasile è sempre sotto di due gol. Ancora una sgroppata di Lukaku lanciato da un sontuoso De Bruyne finora senza alcun dubbio alcuno il migliore in campo!

 25’ parata di Courtois su botta di Costa dalla media distanza. Altro cambio nel Brasile. Entra Renato Augusto per Paulinho 29’ ancora accelerazione micidiale da parte di Douglas Costa con tiro respinto da Courtois!

 30’ accorcia il Brasile! Colpo di testa micidiale di Renato Augusto che non dà scampo a Courtois! Ora sarà assedio! Un perfetto passaggio di Coutinho perfettamente sfruttato da Augusto. 34’ spreca un possibile contropiede vincente il Belgio!

 Affiora stanchezza! Getta al vento il pareggio il Brasile! Renato Augusto al tiro da solo davanti a Courtois ma la palla esce di poco alla destra del portiere belga! Cambio nel Belgio.Vermaelen per un buon Chadli Coutinho spreca ancora davanti a Courtois!Un destro a uscire dallo specchio della porta!

 Ora mancano solo 6’ più recupero alla fine. Ammonito Fernandihno per aver atterrato Hazard che stava iniziando un contropiede. Entra Tielemans per un generoso ed applaudito Lukaku che esce stanco. 44’ giallo a Fagner per aver steso Hazard. Saranno 5 i minuti di recupero

                                              

. 48’ Courtois si supera con un intervento in angolo!E sulla palla d’angolo anche Alisson era salito fino in area belga! Una palla che Neymar voleva mettere sotto alla traversa! Emozioni in questa bella partita! Manca pochissimo alla eliminazione del Brasile! In semifinale GIUSTAMENTE per quanto visto in campo vanni i giocatori del BELGIO!
 
Ci sono 2412 persone collegate

< luglio 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (152)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (19)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (22)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (124)
CRONACA (3)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (1)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (5)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: