VideoBlog
Home Mia TV Videoblog Sport & Sport Ambiente Mare Chi Siamo Contatti Credits
Immagine
 politici rissa... di Admin
 
"
In un'epoca di consumismo come questa, nulla si consuma più rapidamente delle idee.

Indro Montanelli - Il testimone
"
 
\\ Home Page
Benvenuto nel blog di VideoNewsTV, la prima TV digitale su Internet:

LinkLog
 
Nessun link trovato.
WebLog
 

Sono ore molto calde per il Governo del cambiamento.

 Io dico che l’accoppiata Di Maio-Salvini REGGERA’ nonostante siano in atto tutta una serie di manovre da prima repubblica per disarcionarli

 Avvilente l’elenco delle accuse provenienti dai più disparati ambiti contro l’operato del Governo ed in particolare dei 5 Stelle.



 Questi non hanno capito nulla o fanno finta di non capire. E sono tutti uniti.

 Dal redivivo e nuovamente provvisto di super dentatura Berlusconi, che considera Di Maio come uno zerbino se non peggio,alla solita sinistra che ha portato il paese in questo stato con provvedimenti studiati apposta per il consenso ( 80 euro ) e sommamente ingiusti e giù giù fino alla “cacchina” degli esperti a gettone per finire ai soloni a contratto radical chic dell’intellighenzia ( si fa per dire ) di sinistra.

 Salvini li metterà tutti nel sacco.

 Sono tutti lì a contare i giorni che mancano dalla rottura Salvini-Di Maio e non hanno capito nulla.



 Ma… come ho sempre detto c’è un però: l’ostilità di Mattarella verso Salvini.E questo potrebbe creare problemi. Mattarella ed il vecchio apparato dei burocrati di Stato. Intanto vedremo come si comporteranno col DECRETO SICUREZZA varato per rendere il Paese più sicuro.

 Il Consiglio dei Ministri oggi ne ha decetato il via libera alla unanimità.

Ha scritto Salvini:


 Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia più sicura. Per combattere con più forza mafiosi e scafisti, per ridurre i costi di un’immigrazione esagerata, per espellere più velocemente delinquenti e finti profughi, per togliere la cittadinanza ai terroristi, per dare più poteri alle Forze dell’Ordine. Dalle parole ai fatti, io vado avanti!».

 Dovebbre essere finita la pacchia dei motivi umanitari concessi a tutti.

Protezione va bene ma accoglienza indiscriminata come finora è stato,no!

E con i risparmi derivanti dal taglio dei 35 euro al giorno a migrante s potranno assumere nuove forse dell’ordine per garantire migliore sicurezza ai nostri concittadini. L’elenco quotidiano di violenze e stupri appare infinito. La protezione sarà concessa solo alle vittime di sfruttamento lavorativo,alle vittime di tratta,di violenza domestica,di calamità naturali, a chi necessiterà di cure mediche e a chi si sarà reso protagonista di atti di particolare valore civile.

 Ci sarà la possibilità di respingere i richiedenti asilo che commettono reati o condannati in primo grado.

 Vedremo che ne penserà Mattarella.

 Intanto faccio PIENAMENTE MIE LE PAROLE DETTE OGGI DA DI MAIO SUL JOBS ACT:

Ha detto il vicepremier:


 "Sia dannato il giorno in cui venne fatto il jobs act. Chi lo ha fatto non deve essere chiamato statista ma assassino politico"

                                      
 





Per cause di forza maggiore,stretto rispetto delle norme di sicurezza,lo Stadio Melani di Pistoia ospiterà sì le gare della Pistoiese anche per questa stagione ma con forti limitazioni!


Una stretta sui controlli si è imposta dopo la tragedia del Ponte Morandi.Il fatto tragico ed emozionale ha fatto finire nel mirino un po’ tutte le strutture pubbliche tra cui gli stadi.La Pistoiese ha rischiato fortemente di dover giocare al “Mannucci” di Pontedera le sue gare interne.

Invece si è giunti ad un accordo dopo incontri tra Amm.ne Comunale, Società,Comando dei Vigili del Fuoco,Questura e Prefettura.
Il Melani vicrà ma con capienza limitata.La curva nord ha problemi strutturali quindi la curva nord sparisce. Ci saranno quindi circa 1500 posti in tribuna centrale con zone suddivise e i 1271 posti della curva sud. Inoltre dopo le verifiche sismiche per la tribuna centrale se queste saranno positive la capienza da 1500 potrebbe passare a 2000/2500 posti.

 Questi i fatti.Inutile dire come si stia già pensando ad una ristrutturazione generale del Melani per la quale servirà un accordo tra Amministrazione Comunale e Società guardandosi attorno per capire se possa spuntare qualche mecenate




 Ovvia la soddisfazione del Presidente Ferrari per aver mantenuto la possibilità di vedere la Pistoiese a Pistoia.


 STADIO MELANI IN PISTOIA 


 Seconda gara del campionato di Serie C 2018/2019

PISTOIESE   LUCCHESE     2-4

Bortolussi (LU) al 9’ del 1° tempo Luperini (PT) all’11’ del 1° tempo Latte Lath (PT) al 19’ del 1° tempo Bortolussi ( LU) al 36’ del 1° tempo Strechie (LU) al 42’ del 1° tempo Sorrentino (LU) al 19’ del 2° tempo

 PISTOIESE: Crisanto Terigi ( Cagnano dal 26’ 2° tempo ) Vitiello ( Forte dal 26’ 2° tempo ) Fanucchi ( Cellini dal 26’ del 2° tempo ) Latte Lath Muscat Regoli Luperini Rovini ( Cerretelli dal 37’ del 2° tempo ) Llamas Picchi ( Tartaglione dal 42’ del 2° tempo )

All.tore: Indiani

 LUCCHESE:Falcone Martinelli Lombardo Greselin Sorrentino ( De Feo dal 35’ del 2° tempo ) Provenzano Favale De Vito Gabbia Strechie ( Cardore dal 31’ del 2° tempo ) Botolussi.

 All.tore: Favarin

Arbitro:Guida di Salerno

 Gran caldo al Melani come d’altra parte in tutta la toscana.Estate che sembra non voler finire mai come le beghe del calcio italiano. Qualche cambiamento proposto da Indiani rispetto a Busto Arsizio.Rovini, Latte Lath e Muscat dal primo minuto.
 Ricordiamo come detto prima che quest’anno il Melani ha la curva nord chiusa ed inagibile quindi stadio a capienza ridotta.

Purtroppo per la Pistoiese questa prima gara in condizioni particolari è andata molto male.E’ arrivata una dura sconfitta per 4-2 contro i rossoneri di Lucca al termine di una gara che la Pistoiese poteva chiudere a suo favore dopo essere andata in vantaggio per 2-1 nella fase centrale del 1° tempo. Invece è maturato un patatrac che non farà di certo bene all’ambiente.

6’ Da Rovini sulla sinistra una bella palla a centro area ma per il portiere rossonero Falcone non ci sono problemi.

 9’ Ospiti in vantaggio a seguito di palla d’angolo con un cross in area nei pressi del secondo palo da parte di Provenzano e colpo di testa vincente di Bortolussi.Poco reattivi i difensori orange



Quasi immediato pareggio della Pistoiese con Luperini che approfitta di una grave disattenzione della difesa rossonera per ribadire in rete una palla calciata da Fanucchi e mal respinta.


 Al 13’ lanciato a dovere Rovini si presenta in area ma tira addosso al portiere in uscita.Ottima occasione sprecata.

 Buon momento dei padroni di casa che vanno in vantaggio al 19’ con un grande stacco di testa di Latte Lath che finalizza al meglio un passaggio di Fanucchi bene inseritosi sulla destra. Manovra piacevolmente in avanti la Pistoiese che potrebbe anche chiudere la gara
ma al 24’ un colpo di testa di Luperini esce di poco ed al 28’ è Rovini a mandare alto da buona posizione. Poi ancora arancioni pericolosi con un tiro alto di Picchi servito da Latte Lath alla mezz’ora.

 La spinta arancione alla ricerca del terzo gol si esaurisce con una bordata di pochissimo fuori al 34’ da parte di Luperini

 Al 36’ al terzo calcio d’angolo di fila la Lucchese pareggia!Un bello spiovente molto teso e sul secondo palo con Crisanto sorpreso viene toccato in rete con un colpo di testa di Bortolussi.Siamo sul 2-2. Al 42’ gli ospiti quest’oggi in maglia bianca vanno addirittura in vantaggio grazie ad una bella rete con tiro dalla distanza da parte del 18enne Strechie che si inventa un bel gol


Una mazzata per la Pistoiese che di reti ne aveva sfiorate parecchie. Una mazzata che diviene disfatta al 19’ quando la Lucchese passa al 4-2 ! Spiovente in area,respinta corta della difesa con palla che se ne va sulla destra dove Sorrentino si inventa una semigirata al volo che dà alla palla una traiettoria vincente a scavalcare il portiere Crisanto.

 La gara è persa per la Pistoiese nonostante tutti i cambi proposti da Indiani. Entrano Forte,Cellini e Cagnano per Vitiello,terigi e Fanucchi. Poi anche Cerretelli per Rovini.

La Pistoiese spinge ma rischia. 37’ contropiede della Lucchese 3 contro 3 ma occasione sprecata. 42′ esce Tartaglione entra Picchi.
 Finisce al 94’ con una palla innocua controllata da Falcone.



 Un 2-4 pesante per Indiani che rimarcherà il fatto dei troppi errori commessi dai suoi ampiamente sfruttati dagli avversari. Stessa cosa accadde a Busto Arsizio.
 



LA VOGLIAMO FINIRE CON L’IPOCRISIA O NO ?
 Ora ha creato scandalo che questo portavoce del Premier Conte superpagato si dice ( ma i precedenti di sinistra quanto prendevano ?!!) vale a dire Rocco Casalino abbia detto in conversazioni private CARPITE “ questi tecnici del MEF devono essere fatti fuori,obbediscano e trovino i soldi per il reddito di cittadinanza o dedicheremo il 2019 a far fuori questi pezzi di m…. ”

 E ALLORA CHE HA DETTO CHE NON AVREBBE DETTO CHIUNQUE SI FOSSE TROVATO NELLA STESSA SITUAZIONE?


E per di più in una conversazione privata?

Ovviamente gridano allo scandalo i “sepolcri imbiancati” dal PD a Forza Italia all’ex Premier Gentiloni.

 Come non fosse chiaro a tutti che questi di cambiamento non vogliono sentir parlare..preferiscono la vecchia strada che ha portato il Paese a questo sfascio totale

 Questa una nota dei 5 Stelle:

Siamo assolutamente convinti (ed è sotto gli occhi di tutti) che nei ministeri c’è chi ci rema pesantemente contro: uomini del Pd e di Berlusconi messi nei vari ingranaggi per contrastare il cambiamento, in particolare il reddito di cittadinanza che disintegrerà una volta per tutte il voto di scambio. La spalla di questi uomini del sistema sono i giornali del sistema. Difendono tutti gli stessi interessi: i loro. Il MoVimento 5 Stelle difende quelli dei cittadini».


 Ancora più preciso il pensiero di DI Battista: 

Violenza è trovare denari per il Tav, per le banche, per le guerre di invasione mascherate da missioni di pace e dimenticarsi della povera gente. Violenza è utilizzare i giornali non per informare ma per bloccare ad ogni costo un movimento perché quel movimento vuole cancellare i finanziamenti pubblici all’editoria. Violenza è vedere questi giornalisti fare i leoni di fronte a Rocco Casalino ma poi farsela nei pantaloni sul caso Consip. Questa è la violenza che si respira davvero in Italia. E contro questa violenza la stragrande maggioranza degli italiani si è espressa. Quindi avanti tutta e barra dritta. Amici non vi lasciate intimorire dai soliti cani da riporto del sistema anzi gioite, se il sistema reagisce così è un buon segno!»

. Comunque Casalino o no IO ASPETTO IL DECRETO IMMIGRAZIONE!
 

Che Paese il nostro!     

Prima criticano il reddito di cittadinanza così a livello generale: è’ ingiusto,va a favorire i fannulloni, poi una volta che Di Maio precisa che se il reddito di cittadinanza ci sarà ESSO SARA’ SOLO PER GLI ITALIANi ecco che SUBITO SI LEVANO ALTI LAI DI PROTESTA dai soliti radical chic e dai soliti giuristi.

 Come solo agli italiani! L’europa non vuole!



A parte il fatto che a me tanto per dire ,sembrava scontato che riguardasse solo gli italiani,ma si vede che ragiono deviato dal sistema e ne SONO ORGOGLIOSO!

Davvero sconcertante per non dire peggio.

 Così dopo averli accolti,mantenuti,in qualche caso sopportati ecco che dobbiamo anche dargli il reddito minimo garantito. FOLLE! INACCETTABILE!


Ed anche se già si sono mossi,come detto, tutti i garanti possibili dei diritti prima degli stranieri e poi degli italiani a sfruculiare,precisare,minacciare..

 Ci sono già sentenze in tal senso si dice.Una prestazione assistenziale anche secondo il diritto europeo che prevale non può essere data solo agli italani.Va estesa anche agli stranieri.

 Sarebbe incostituzionale...Mattarella intervenga!  

Risiamo alla canea.

 Ed è alle viste IL DECRETO IMMIGRATI. Credo che ne vedremo delle BRUTTE!
 
   

Qui non siamo a parlare di calcio per cercare di capire se e come una squadra potrà prevalere sull’altra in base al computo dei gol segnati in trasferta,per esempio.

 Qui si tratta di cose ben più serie. Si tratta del futuro a breve dell’Italia e degli italiani. Abbiamo un Governo del Cambiamento. Abbiamo due giovani leader cui gli italiani hanno creduto dopo anni e anni di Governi ,di tristi Governi ( MONTI ) o di Governi “furbetti” ( RENZI e gli 80 euro ). Esperienze queste conclusesi con il triste Governo Gentiloni di cui nessuno sente la mancanza.


 Due giovani dagli appetiti antitetici che finora si sono trovati in sintonia messi alla prova anche da fatti “esterni” ( Crollo del ponte Morandi ).



 Salvini ha ben gestito ( a costo zero,si fa per dire..) il problema immigrazione selvaggia e clandestina cercando di mettervi argine anche con mosse criticate,non ha ancora risolto né lo potrà fare,temo, il grosso problema dei rimpatri dell’oltre mezzo milione di clandestini a spasso per il Paese.( ed anche per questo stamani la Bonino l’ha preso quasi in giro…)

Di Maio invece capisce che coerentemente deve metter mano a quanto promesso in campagna elettorale con in primo piano l’attuazione del reddito di cittadinanza,della pensione di cittadinanza ,contemporaneamente allo sviluppo dei centri dell’impiego

E’ chiaro che nella mente dei due vicepremier il fatto di dover sottostare ai diktat dell’Europa matrigna con l’imposizione di non superare certi parametri nel rapporto deficit/pil proprio non vada a genio.


Ora è il momento della svolta,è il momento di cambiare pagine e di cercare nuove strade.Far star meglio gli italiani in difficoltà anche cercando soldi da chi questi soldi prende in abbondanza ( pensioni d’oro ) o addirittura se li è gonfiati con leggi o leggine ad hoc ( sindacalisti vari..)


 MA C’E’ UN MA !  


Un Ministro professore messo lì a bella posta per controllare che vengano seguiti i diktat dell’Europa e dei mercati. Insomma un Tria censore del rapporto deficit/pil ,un Tria che deve seguire da non politico,i desiderata del Colle!


 Come andare avanti? Di certo ne vedremo delle belle in settimana.

Sarà 1,6% ? ( non si farà nulla di nuovo ) Sarà 2% ( potrebbe uscire qualcosa del programma Lega-M5Stelle ) Sarà di più? Che cosa verrà tagliato oltre alle pensioni definite d’oro oltre i 4500 euro netti al mese ( ne uscirebbero 250-300 milioni )? Verranno innalzate alcune voci riguardo all’Iva?

Con Mattarella-Tria da una parte, Conte nel mezzo ed i due che chiedono dall’altra è davvero un bello scontro.

 Quello che scoccia e molto è che ci sia sempre un qualcosa sopra di noi che decide per noi.

 Non va bene. Che speculatori alla Soros o alla Singer ( padrone del Milan..) possano decidere muovendo capitali le sorti dello spread e dei singoli paesi sovrani è non solo ingiusto ,ma indecente.
 

Francamente di tutto questo parlare a proposito ed a sproposito sulle Olimpiadi CE NE FREGA NULLA!


Quando dici Olimpiadi dici solo che qualche furbetto ci marcerà e darà il via a RUBERIE E SPRECH
I come quasi sempre è avvenuto in occasione di Giochi o Mondiali che siano. Ricordate ad esempio ITALIA 90?



Ebbene,all’uscita autostradale di Carrara c’è ancora oggi lo scheletro di un albergo che era previsto in quella zona con un progetto mai divenuto definitivo.

Ma di esempi simili se ne potrebbero portare a decine. Finiamola con i sogni olimpici e parliamo di cose serie.

 Come ad esempio la legge di bilancio per il 2019.


 Non credo che il parlar chiaro di Di Maio sia da criticare.Anzi!

 Ha detto il Di Maio prima di partire per la Cina : “ Tria ha il dovere di trovare le cifre necessarie per tutto quello in programma “ Anzi,per esser precisi: “ un ministro serio 10 miliardi li trova “ Ha forse torto?

CHI HA ELETTO TRIA? Nessuno!

 

E’ lì come inviato di Mattarella ed appartiene alla schiera dei controllori alla Monti, attento alle virgole ed ai decimali. Salvini e Di Maio hanno firmato un preciso programma di governo ed hanno di fronte agli elettori il dovere di rispettarlo. Se Tria o l’Europa matrigna non sono d’accordo, si facciano da parte.

 Se i mercati ci puniranno vedremo di sopportare tenendo diritta la barra ma si deve PUR CAPIRE CHE QUESTO DEVE ESSERE IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO!

Non vogliamo mica ridare fiato ai MORTI CHE CAMMINANO del PD,forse?


 Un partito che in 10 anni ha sperperato quasi 7 milioni di voti , che dà minuto per minuto elementi buoni per una commedia di avanspettacolo,che continua con dichiarazioni contrapposte tra scioglimenti del movimento,cene responsabili,e scioperi della fame ridicoli,dove volete che vada a finire?




 Basta la sola presenza di RENZI per garantire le opposizioni che questo è il momento giusto per la definitiva spallata.

 Semmai ci sarebbe da meravigliarsi del fatto che non ci sia una precisa indicazione sui molti POSSIBILI TAGLI AGLI SPRECHI ED ALLE INGIUSTIZIE evidenti.


 Solo dalla cancellazione degli 80 euro di Renzi UNA DELLE MOSSE PIU’ INIQUE ED INGIUSTE a preciso ed unico vantaggio del ceto medio cifra non corrisposta a chia abbia redditi inferiori a 8174 euro , si recupererebbero 9 miliardi da utilizzare al meglio.

La famosa lotta agli sprechi dove è finita?



Ha ragione la Castelli quando dice che con il deficit all’1,6% cifra dalla quale Tria non vuole discostarsi per paure varie ( Europa,mercati,spread ) non si va da nessuna parte. Occorre arrivare almeno ad un 2,4% .

 Non solo Tria sembrerebbe opporsi e non si va lontani dal vero affermando che esiste una sorta di SISTEMA DI BUROCRATI DEL MEF ( Ministero di Economia e Finanza ) che di certo NON SI DANNA L’ANIMA ALLA RICERCA DI TAGLI E SPRECHI. Costoro da anni si opporrebbero ad ogni vero cambiamento di politiche come carta moschicida.

 


Per fargli cambiare comportamento non ci sono che due strade: cercare di imporsi o cacciarli via.
 


Una volta si diceva: ASPETTANDO GODOT

Io invece dico: ASPETTO IL DECRETO SICUREZZA alla faccia di chi come riportato dalla stampa ( Il Mattino ed Il Giornale di oggi ) facendo dell’accoglienza il proprio profitto,accusa e sbraita contro Salvini.Ma non si ferma a questo.

Fomenta ed aizza gli irregolari.



Il caso di Castel Volturno ( Provincia di Caserta ) dove pare vivano 15 mila immigrati irregolari su una popolazione di 26.000 anime !! e dove monta la protesta per gli esiti che ci sarebbero una volta che col decreto sicurezza verrebbe abolito il permesso di soggiorno per motivi umanitari che esiste SOLO IN ITALIA ,è esemplare.

 Incredibile il fatto che la popolazione reale risulti il doppio di quella censita! Siamo al punto di dire che se gli africani se ne andassero il paese diventerebbe fantasma.

 Nella zona siamo ormai ad una sorta di AFRO-CAMPANIA



 E la responsabile del centro sociale che gestisce il locale SPRAR ( sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati ) Mimma D’Amico già sbraita paventando un possibile caos e grandi tensioni sociali. Appare ovvio come questi 15 mila che ora hanno il permesso di soggiorno per motivi umanitari concesso a dismisura,si troverebbero di colpo come irregolari e non se ne starebbero di certo fermi e buoni.



 La risposta di Salvini: «Il decreto immigrazione è in dirittura d'arrivo e ci sono già ottime notizie. Un centro sociale di Castel Volturno, la cui responsabile si occupa di immigrati per professione, mi accusa di creare caos. Insomma: vengo attaccato da estremisti di sinistra e che fanno business con gli stranieri. Sono sulla strada giusta!».
 


La prima pagina dell’edizione on.line del Corsera di oggi verso le 17,30 è ad un tempo esilarante ed anche indicativa sia della mentalità italica che di quella altrui,francese ,in questo caso.


torinocorriere.it

 Primo titolo.Notizia principale. ESPULSI DALL’ITALIA 7 TUNISINI TORNANO IN LIBERTA’ PERCHE’ L’AEREO ERA GUASTO.

 Una vicenda del tutto italiana! Ridicola ed inacettabile

.Se ora ci si mettono anche i guasti ai nostri aerei per far sì che i clandestini la facciano franca siamo davvero messi male. Fiumicino con un charter che deve portare a Tunisi 7 clandestini da rimpatriare. Ma il motore non parte. 5 ore di attesa poi il via libera da parte del Questore.Un foglio di via che nessuno rispetterà.

Quanto è costata al contrubuente questa farsa? Perché abbiamo fatto godere tutti coloro che ( sono troppi ancora..) vogliono un’invasione programmata ed un meticciato diffuso? Che figura ci hanno fatto le incolpevoli forze dell’ordine? CHE RAZZA DI PAESE SIAMO?



Subito sotto come taglio centrale. IL SUPER CAMION SUL PONTE MORANDI :” E’ stato il colpo di grazia ? “ Ecco il non giornalismo!
 La bufala ad effetto.Si vorrebbe far presente che il ponte potrebbe essere crollato perche’ un istante prima c’èra passato sopra un super camion con un super carico ( peraltro nella norma! )

QUI SI SUPERA IL RIDICOLO e si viaggia di fantasia per creare notizie là dove non ce ne sono

. E’ chiaro che la struttura sia collassata per mancata manutenzione ma considerando che su quel ponte passavano da decine di anni centinaia di migliaia di automezzi all’anno dare la colpa del crollo a questo camion superpesante (pare, in questo caso ) è come dire di aver trovato dei cenni di autocritica nell’operato di Matteo Renzi.

 E c’è anche stato chi titola: tesi choc sul Morandi! No di certo. Tesi scema….

 Terzo titolo sulla destra sotto Corriere Tv. MACRON E LA PREDICA AL DISOCCUPATO CHE GLI CHIEDE AIUTO: “ DATTI UNA MOSSA E VEDRAI CHE IL LAVORO LO TROVI”



 Ce lo vedete voi un Renzi, un Gentiloni,un Letta che risponde così ad un questuante?

Ecco la differenza tra i ducetti all’italiana e quelli veri alla francese.Ma nemmeno Salvini gli avrebbe risposto a quel modo.

 Ma il ducetto francese il piccolo Napoleone ha la tipica puzza sotto al naso di chi governa davvero e per di più possiede una “force de frappe” a differenza di noi che solo alla ventilata ipotesi di rimettere il servizio militare obbligatorio per poco non scatenavamo una crisi di governo ( governo di destra per di più! )
 




Fate quello che volete,trasmettete quello che volete ma NON FATELO GRAZIE ANCHE AI SOLDI PUBBLICI!

La deriva presa da RADIO RADICALE da tempo,sembra inarrestabile tanto la faziosità annebbia le menti di alcuni conduttori.Qualcuno deve intervenire anche perchè sono certo che con Pannella in vita mai nessuno si sarebbe permesso di mandare in onda come è avvenuto oggi domenica 16 settembre 2018 due trasmissioni che definire faziose è poco.

 SI è trattato di oltre 1 ora DA VOMITO!

Si sono confermati Nicolas Ballario,Oliviero Toscani e due ospiti uno dei quali fotografo ( Benedusi ) e l’altro vignettista ( Staino ) che per mezz’ora hanno analizzato LA COPERTINA dell’edizione Europea di TIME, quella con la faccia in bianco e nero di Salvini.



 Non si è trattato di critica pur sempre lecita ma di un susseguirsi di commenti cattivi,ironici con una serie di offese continue non solo a Salvini visto come il male assoluto ma anche a chi è simpatizzante per la Lega ed il Governo in generale. Il top lo si è avuto quando Toscani ha definito l’espressione di Salvini in quella foto come quella di un lupo mannaro,di uno che ha appena finito di fare uno stupro….INAUDITO davvero.

 Subito dopo il conduttore Ballario si è affrettato a chiudere la trasmissione paventando pericolo di querela ed aggiungendo “ opinioni in senso metaforico”. Ma aggiungendo anche :” come in arancia meccanica”.

 UNA VERGOGNA!


DA COMICHE invece il parere del fotografo ospite al telefono Benedusi quando saputo che la foto era solo per l’edizione europea di Time ha detto: “in america non c’è meno male mi fa piacere che gli americani non la vedano” Questo non sa nemmeno che esiste Internet!

 Ma non ci si è limitati a questo.

Subito dopo un altro paladino pagato presumo con soldi pubblici come Massimilano Coccia ha tenuto una lunga intervista con lo scrittore Edoardo Albinati quello che si era augurato un morto sulle varie navi tenute in ostaggio dal Governo come da lui specificato, per vedere che cosa sarebbe avvenuto poi .

 Un’affermazione che suscitò indignazione ed una giusta valanga di critiche.

 Non contento lui ci ha scritto il libello “Cronistoria di un pensiero infame” . Per scusarsi quasi ma per ribadire pienamente i suoi concetti.

 Pensiero infame ha detto ma il mio e ci ha steso su il libro, è stato pensiero infame per pochi secondi.Quello del Governo e di Salvini in particolare è pensiero infame costantemente.


 Si è poi definito neutro,non votante.Peccato poi che abbia lavorato per l’Onu ed abbia partecipato a missioni dell’UNHCR..

 Furbesca iniziativa questa ed anche con la pacatezza e l’innocenza quasi di una voce compresa,seria che viene dall’anima.

Proprio degno della massima diffidenza…

 Una pagina vergognosa di giornalismo

.Ma fatela pure,però pagatevela da soli. Da quando Radio Radicale è diretta da Alessio Falconio ha più volte dato segnali di grande intolleranza ed in questo superando di gran lunga coloro che la radio stessa definisce come intolleranti.

 Da chi come me segue Radio Radicale da 25 anni l’ora di trasmissione dalle 15 alle 16 di oggi ha rappresentato il punto PIU’ BASSO IN ASSOLUTO. Definisco quell’ora come INDECENTE.E sarebbe ora che qualcuno intervenisse.
 





Malta continua a fregarsene ed a spedirc( ignorandoli ) i barchini pieni di migranti.

Prima erano barconi ma fa lo stesso

.Fatto è che altri 184 migranti si presume in massima parte non aventi diritto all’asilo sono sbarcati oggi a Lampedusa. Salvini era al vertice dei Ministri degli Interni a Vienna in un vertice dedicato alla sicurezza ed alla immigrazione. Ed allora che facciamo, ritornano?


 Occorrono identificazioni rapide e rapidi respingimenti ma i paesi con cui sono in atto accordi in questo senso sono pochi.

 I trafficanti di esseri umani stanno cambiando tattica.Passano alle azioni veloci di tipo militare.OCCORRE UNA RISPOSTA EFFICACE da parte italiana.



 Orban si è detto certo che l’anno prossimo in Europa al Parlamento spirerà aria nuova con una maggioranza di eletti non favorevole all’immigrazione incontrollata. Bisogna lavorare ha detto per escludere i socialisti dal Governo dell’Europa.

 Ormai tutti in Europa si sentono in dovere di offendere l’Italia ed il suo Governo. Ieri Moscovici oggi addirittura il lussemburghese socialista Asselborn che ha avuto un battibecco con Salvini dopo le frase “ l’Italia non ha l’esigenza di avere nuovi schiavi per soppiantare i figli che non facciamo piu”.

                                                              

 Asselborn  In Lussemburgo, caro signore, avevamo migliaia di italiani che sono venuti a lavorare da noi, dei migranti, affinché voi in Italia poteste avere i soldi per i vostri figli»

E Salvini:
Rispondo pacatamente al suo punto di vista che non è il mio. Se in Lussemburgo avete bisogno di nuova immigrazione, in Italia preferisco aiutare gli italiani a tornare a fare figli».

 A quel punto e dopo qualche interruzione già fatta il lussemburghese ha detto: “ merde alors” chiudendo con un gestaccio il microfono dopo le parole biascicate come fosse ubriaco…

 Come dire : “ma porca vacca va al diavolo…”

                                                         

 Ovviamente si sono ascoltate le solite trite e ritrite parole alla SOROS-BONINO vale a dire: l’Europa ha bisogno di immigrazione perché la popolazione europea invecchia”.


 Occorrerebbe dire a quel lussemburghese che la verità involontariamente l’ha detta proprio lui… i nostri migranti in Lussemburgo lavoravano,prima lavoravano in miniera poi facevano i muratori, poi si sono distinti nella moda nella cucina,insomma avevano un mestiere.Questi che ci invadono invece oltre ad essere di altra religione,stanno sulle panchine a fumare se non peggio e non hanno alcuna professionalità da offrirci.
 



Che per il calcio italiano sia un pessimo momento se ne rendono conto tutti.Dai vertici litigiosi ed alla ricerca di guida ,ai risultati deludenti della Nazionale ora a guida Mancini che si ostina a sperare in uno come Balotelli.Ed è inutile aggiungere altro…

 Appare evdente come non possa bastare l’effetto mediatico superpompato dai soliti media dell’arrivo di C.Ronaldo alla Juventus.Un calciatore preso apposta per vincere finalmente la Champions.Ed a quello dovrà servire.

Le magagne sono state molte in questo stentato inizio dei vari campionati con una Serie C ancora ferma al palo ,una C considerata come una sorta di pattumiera,l’ultima da svuotare dopo averla riempita.

 Prima la vicenda della Serie B che autonomamente decide di partire con il campionato a 19 squadre creando una marea di proteste da società come Ternana, Pro vercelli,Siena, Catania,Novara ed Entella che a vario titolo chidevano ripescaggi.



 Il solito ricorrere alla Giustizia Sportiva con la B già partita e con la decisione contrastata nei voti 3-2 del Collegio di Garanzia del Coni a guida Frattini che in settimana ha confermato il blocco dei ripescaggi mantenendo quindi la Serie B a 19 squadre.

 Questa decisione ha potuto così sbloccare la vicenda della Serie C che vedeva 59 Società in attesa di capire quando sarebbe partito il loro campionato dopo che gli staff si stavano preparando da mesi per giocare. Mai vista una situazione del genere!



 Ieri a Firenze in Lega Pro sono stati stilati i calendari dei 3 gironi che prevederanno giocoforza una serie di gare infrasettimanali per recuperare il tempo perduto.Chiusura al 3 maggio 2019.



 Ma già una prima grana e non da poco. Il Presidente della Viterbese Camilli ( che appartiene alla schiera dei Presidenti che non le mandano a dire come era ad esempio Anconetani del Pisa ) visto che la sua squadra è stata inserita nel girone sud dovendosi sobbarcare trasferte lunghissime quando avrebbe 15 squadre nell’arco di 300 km ( quelle del girone centrale ) ha decisio di chiudere baracca e burattini mandando a casa 43 lavoratori. Questo ha detto.Vedremo poi cosa accadrà

. Tutti sintomi di un calcio malato ed in crisi cui non possono bastare i lustrini ,qualche lustrino, mostrato dalla Serie A.

 Ma la C poi è proprio diventata un parco esperimenti.Ed anche la novità della partecipazione dell Juventus U23 fa discutere.

 Poi tutti quei prestiti, quella impossibilità o quasi di impostare dal proprio settore giovanile una squadra che cresca nel tempo,quei magri incassi e quelle regole sui minutaggi dei calciatori a seconda che siano nati prima o dopo i 1 gennaio del 1996 con compensi a fine anno diversi,fanno davvero pensare.

 Dalla C dovrebbe venire la spinta sia per gli altri tornei che per le nazionali,invece si prosegue sul terreno di qualche colpo ad effetto tanto per globalizzare di più solo a beneficio dei soliti noti sportivi e non.

 E tralasciamo di parlare dello “spezzatino” sia negli orari che nei giorni in cui si gioca.

GIRONE “A” Domenica orario d’inizio 16.30 e 20.30 nei mesi di Settembre/Ottobre/Novembre 2018. Domenica orario d’inizio 14.30 e 18.30 nei mesi di Dicembre 2018/Gennaio/Febbraio 2019. Sabato orario d’inizio 14.30, 16.30, 18.30 e 20.30 nei mesi di Marzo/Aprile/Maggio 2019
 
Dalla FUFFA alle COSE SERIE alle BUFFONATE così si dipana la giornata politica in Europa ed in Italia

FUFFA dall’Europa con l’approvazione dell’art.7 contro l’Ungheria di Orban. Vale a dire sanzioni possibili per la violazione delle norme sullo stato di diritto e sui diritti umani.


 La rIsoluzione di Judith Sargentini è stata approvata con 448 voti a favore 197 contrari e 48 astenuti.



La palla ora passa i vari Capi di Governo tra i quali ovviamente Conte.Sarà interessante vedere come si schiererà dal momento che al Parlamento Europeo Lega e M5 Stelle hanno votato in dissenso.

 Una richiesta quella della sanzioni che prima di divenire effettiva dovrà superare l’esame del Consiglio Europeo che dovrà votare A MAGGIORANZA DEI 4/5 dei paesi membri l’esistenza di una SERIA VIOLAZIONE. Campa cavallo che Orban cresce…

 Questa Sargentini appartiene al gruppo dei verdi che presumibilmente alla prossime elezioni di Maggio vedrà scendere molti consensi…

 COSE SERIE ancora dall’Europa 438 voti a favore 226 voti contrari e 39 astenuti.NUOVA DIRETTIVA sul copyright ( DIRITTO D’AUTORE, parla come mangi n.d.r.) approvata.

lorris.it


La riforma prevede tra l’altro che i giganti del web dovranno pagare i contenuti prodotti da artisti e giornalisti e se vi saranno violazioni sul diritto d’autore ne saranno responsabili. Ai giornalisti dovrà andare una parte di quanto incassato dalla casa editrice. Le piccole e piccolissime piattaforme on line saranno escluse così come Wikipedia

Infuriati i grillini che dicono: D'ora in poi, secondo l'Europa, i tuoi contenuti sui social potrebbero essere pubblici solo se superano il vaglio dei super censori. Con la scusa di questa riforma del copyright, il Parlamento europeo ha di fatto legalizzato la censura preventiva"



LUIGI DI MAIO che prosegue: Sarà un piacere vedere, dopo le prossime elezioni europee, una classe dirigente comunitaria interamente rinnovata che non si sognerà nemmeno di far passare porcherie del genere. Un messaggio per le lobby: questi sono gli ultimi vostri colpi di coda, nel 2019 i cittadini vi spazzeranno via".



Ovviamente esultano gli europarlamentari del PD tra i quali Silvia Costa che ha affermato: "un'informazione di qualità richiede investimenti sulle risorse umane", per cui "il lavoro intellettuale e creativo va riconosciuto e la direttiva sul copyright tutela proprio questo diritto"

 Ovvio che sia l’inizio se le direttive andranno in porto ( quando? Nel nuovo Parlamento ?! ) di un tentativo di bavaglio sul web.
 Comunque ci vorrà molto tempo prima che questa direttiva sia legge nei singoli Paesi dell’Unione

.Almeno fino al 2021 e in questo tempo di cose ne potrebbero accadere molte.

 Quindi hanno poco senso sia le indignazioni che i festeggiamenti.

 BUFFONATA dal PD alla Camera dei Deputati.   unionesarda.it

I Democratici parlano di atto eversivo da parte del Governo denunciando la legittimità del decreto milleproroghe. Sarebbe stata la prima fiducia richiesta dal Governo giallo-verde

.Per molti del PD l’atto della fiducia sarebbe illegittimo. Il 24 luglio il Consiglio dei Ministri ha autorizzato la fiducia ma prima che Mattarella avesse firmato il decreto e prima della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Da qui l’atto eversivo con conseguente protesta ed occupazione degli scranni.
 


Tra gli sproloqui dell’alto Commissario ONU di ieri a Ginevra e la fermezza di Orban a Strasburgo di oggi. Il tema è sempre quello! L’IMMIGRAZIONE

 Ieri ci sono state parole dure nei confronti dell’Italia e delle politiche di Salvini in tema immigrazione da parte della paladina dell’ONU dei diritti umani la ex Presidente del Cile MICHELLE BACHELET.



L’alto commissario ONU per i diritti umani ( dall’alto stipendio presumo..n.d.r.) minaccia visite di ispettori ONU in Italia a difesa dei migranti e dei ROM perché a suo dire nel paese sarebbe in atto un forte incremento di atti di violenza e razzismo contro i migranti di discendenza africana ed i rom!

 Siamo alle comiche! Al mondo alla rovescia!

 La Bachelet se l’è presa anche col Governo italiano per aver stoppato l’ingresso nei porti delle navi ( taxi n.d.r.) della varie ONG!



Non si è fatta attendere la risposta di Salvini: L’Italia negli ultimi anni ha accolto 700mila immigrati, molti dei quali clandestini, e non ha mai ricevuto collaborazione dagli altri paesi europei. Quindi non accettiamo lezioni da nessuno, tantomeno dall’Onu che si conferma prevenuta, inutilmente costosa e disinformata: le forze dell’ordine smentiscono ci sia un allarme razzismo. Prima di fare verifiche sull’Italia, l’Onu indaghi sui propri stati membri che ignorano diritti elementari come la libertà e la parità tra uomo e donna".

 Poi proseguendo: L'Onu è un'organizzazione che costa miliardi di euro, a cui l'Italia dà più di 100 milioni all'anno di contributi e ragioneremo con gli alleati sull'utilità di continuare a dare questi 100 milioni di euro per finanziare sprechi, mangerie, ruberie per un organismo che vorrebbe venire a dare lezioni agli italiani e poi ha Paesi che praticano tortura e pena di morte".

Circa l’utilità di CARROZZONI come l’ONU che sono costosissime macchine mangiasoldi ci sarebbe da interrogarsi e molto.Basti pensare al numero di dipendenti della sola UNHCR : circa 1000!!!



 ORBAN oggi in assemblea plenaria a Strasburgo ha detto: L'Ungheria sarà condannata perché ha deciso che non sarà patria di immigrazione. Ma noi non accetteremo minacce e ricatti delle forze pro-immigrazione: difenderemo le nostre frontiere, fermeremo l'immigrazione clandestina anche contro di voi, se necessario.

Sulla migrazione - ha poi detto Orban - sono disposto a cooperare con qualsiasi governo che vuole difendere le frontiere, non è per me una questione partitica, e devo dire che mi tolgo il cappello di fronte agli italiani per il coraggio che stanno avendo e hanno avuto per quanto hanno fatto".


 Si vuole procedere secondo l’articolo 7 dei trattati UE che prevede sanzioni per i Paesi che violano le regole sullo stato di diritto.

Oggi dibattito, domani voto. Vedremo come si comporterà in sede di voto domani il PPE gruppo cui appartiene anche Orban, gruppo che al proprio interno è diviso

. Da questa divisione potrebbero partire nuovi scenari anche in vista delle prossime elezioni europee. Ma anche dei problemi interni in Italia dal momento che la Lega voterà a favore di Orban e i 5 Stelle no.
 





Esultano le sinistre ma continuano ad AVERE UNA BELLA STRIZZA!

Tra le parole dei commentatori ( al 95% pro immigrazione e pro europa-questo è ancora lo stato dell’informazione in Italia!!!) traspare una grande soddisfazione per l’esito del voto svedese.

 Eh si ,perché loro temevano veramente un vero stravolgimento delle forze in campo. Anche loro si devono essere accorti che la DISSENNATA politica all’accoglienza a tutto ed a tutti sta portando il paese allo sfascio ed alla invivibilità.

 Ma evidentemente in Svezia vogliono andare con i piedi di piombo e con flemma tutta nordica.

 Ricordate Liedholm?
Se fosse cascata una trave ai suoi piedi avrebbe detto: “oggi c’è un pochino di vento!” Ma quel vento di destra che sempre più forte spira per le contrade d’europa non lascia sonni tranquilli ai distruttori dell’identità della Patrie.

 In fin dei conti il risultato non è poi così male:

 PARTITO SOCIALDEMOCRATICO 28,4 %

MODERATI 19,8 %

 DEMOCRATICI SVEDESI 17,6 % + 4,7% rispetto al 2014

 CENTRO 8,6 %

SINISTRA 7,9 % un vero exploit

DEMOCRAZIA CRISTIANA 6,4 %

 LIBERALI 5,5 %

 VERDI 4,3%


 L’attuale coalizione che guida il paese è formata da socialdemocratici e dai verdi.

Ovviamente dopo ,come si dice, che l’Europa “ha tenuto il fiato sospeso” scatterà anche in Svezia la corsa A FAR FUORI i Democratici Svedesi dal prossimo Governo.

 I due blocchi quello di centrosinistra e quello di centrodestra si equivalgono sul 40% Il vero tema sarà: che fare del problema IMMIGRAZIONE?


Due commenti italici fanno pensare:





SALVINI: la Svezia patria del multiculturalismo e modello della sinistra, dopo anni di immigrazione selvaggia ha deciso finalmente di cambiare. Ora anche li' dicono no a questa Europa di burocrati e speculatori, no ai clandestini, no all'estremismo islamico. La forte affermazione di Jimmie Akesson e' l'ennesimo avviso di sfratto ai Socialisti: a maggio, alle elezioni Europee, completeremo l'opera del cambiamento fondato sui valori del lavoro, della sicurezza e della famiglia".



GENTILONI ex premier: "Ma se il trionfo nazional populista, annunciato da giorni, alla fine non ci fosse? Vuoi vedere che agli svedesi interessa piu' difendere il welfare che cacciare i migranti?".

 Con chi state?

 A mio parere quello che ha detto Gentiloni ha dell’incredibile!

Io me ne sto beato in villetta con tutti i benefit ( scuola, sanità,assicurazioni varie..) lui ( il migrante) può pure stare nei ghetti a lato delle città sove nemmeno la POLIS può entrare in attesa tra quelche anno di essere estromessi da tutto.

 UNA BELLA SOCIETA’ DAVVERO!
 


Si attendono BUONE NUOVE DALLA SVEZIA!


 Quella Nazione così avanzata ed accogliente da essersi ROVINATA invasa come è da milioni di immigrati che a tutto pensano tranne che ad integrarsi.




Svezia dove assurde leggi impediscono anche di sapere dalla POLIS chi sia stato a bruciarti la macchina! Come accaduto in un caso riportato oggi dal Corriere della Sera! E’ reato indicare l’etnia dell’autore…


 Come volete che vada a finire un Paese così conciato? MALE!

 Occorre quindi evitare che la stessa cosa accada anche da noi in Italia.In Svezia ci sono oltre 1 milione e 200 mila immigrati su una popolazione di 10 milioni di abitanti . Mentre in Italia su 60 milioni di abitanti abbiamo circa 5 milioni di stranieri residenti a cui aggiungere i circa 700 mila IRREGOLARI !

 Circa le elezioni al momento ( ore 21,30 con seggi chiusi alle 20,00) la situazione sarebbe questa:

 il partito di governo Socialdemocratici sono in calo di 5 punti ma viaggiano tra il 25 ed il 26% Poi vengono dati quasi alla pari i Democratici Svedesi ( destra anti immigrazione ) e i moderati di centro-destra con il 16 ed il 19% In netta crescita gli ex comunisti che arriverebbero al 10%



Occhio Salvini! Il giochino tutto italico di ipotizzare scenari nuovi magari sotto dettatura è già iniziato sulla stampa| Si ipotizzano nuove possibili intese tra 5 Stelle e PD, si avanzano possibili “blocchi” di potere che si uniscono col solo scopo di far fuori la Lega e via di questo passo.


 Credo che in questo ci sa del vero.

 L’abbiamo sempre detto che è il metodo ed il modo SALVINI a disturbare gli avversari ed è logico ma anche i possibili alleati. Al momento il gradimento di Salvini è molto alto così come le possibilità della Lega in caso di ritorno alle elezioni ma è bene che già ora vengano messe in atto tutte quelle possibili alleanze anche a livello internazionale per COGLIERE AL VOLO tutta quell’aria di cambiamento che si respira in Europa.



L’alleanza con l’ex consulente di Trump, Steve Bannon
incontrato da Salvini lo scorso 7 settembre è un primo importante passo nella possibilità di formare una coalizione di populisti europea da contrapporre alle idee portate avanti dal francese Macron.Il tutto con prospettiva elezioni europee del prossimo anno.

 Intanto e sempre parlando di IMMIGRATI CLANDESTINI sapete come le sciagurate politiche portate avanti dalle sinistre alleate con la Chiesa abbiano riempito il paese di oltre 700 mila IRREGOLARI che se ne stanno a far danni a nostre spese. OBBLIGATORIA QUINDI come ha sempre detto Salvini stesso UNA DURA LINEA DI RIMPATRI solo che… come ha ripetuto Salvini esiste un accordo in tal senso solo CON LA TUNISIA che si sta riprendendo INDIETRO CIRCA 80 EMIGRATI ALLA SETTIMANA CON 2 VOLI CHARTER!

E’ necessario ed urgente quindi che il Governo Italiano riesca a fare ACCORDI DI ESPULSIONE E RIMPATRIO ASSISTITO con tutti gli altri Paesi coinvolti nell’affare immigrazione aiutata ed alimentata fino a poco fa DAI FAMOSI TAXI DEL MARE DELLE VARIE ONG!

               
                                          

E i Paesi sono tanti: Eritrea, Mali,Sudan,Costa d’Avorio, Niger, Pakistan,Senegal….
 
Ci sono 168 persone collegate

< settembre 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
15
25
26
27
28
29
30
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
A.C. Fiorentina (1)
EUROPEI FRANCIA 2016 (1)
EUROPEO FRANCIA 2016 (1)
Qalificazioni Europei di Francia 2016 (1)
US PISTOIESE 1921 (1)
Aberrazioni (1)
AC MILAN CHE ERRORE (1)
acquisti (1)
AGRICOLTURA E FLOROVIVAISMO (1)
AMBIENTE (25)
AMBIENTE MARE (1)
ambiente,mare,ecologia (4)
Ancora la Gazzetta su Balotelli (1)
ANNIVERSARI (2)
ARTE E CULTURA (1)
ARTE E SPETTACOLO (8)
ARTE, CULTURA, CINEMA, MUSICA (8)
arte,cinema,spettacolo (2)
Assurda manifestazione calcistica (1)
ATORN (4)
AUGURI (3)
avvenimenti (6)
BANCHE (1)
BUNDESLIGA (3)
BUON NATALE (1)
calcio (200)
Calcio Commenti (4)
calcio curiosità (1)
Calcio internazionale (2)
CALCIO MILAN (1)
calcio pisa (1)
CALCIO - USSI (1)
calcio balotelli (1)
calcio bayern (1)
Calcio Bundesliga (1)
calcio campionato (117)
Calcio Campionato Serie A (2)
calcio champions (18)
Calcio Champions commenti (1)
Calcio Champions League (41)
Calcio Commenti (155)
Calcio commento (5)
Calcio Coppa America (5)
Calcio Coppa America ed Europei (1)
Calcio Coppa d'Asia e Coppa Italia (1)
calcio coppa italia (18)
Calcio Coppa Italia e Coppa del Re (1)
CALCIO CORROTTO (1)
CALCIO COVERCIANO (1)
Calcio Crisi (1)
Calcio critiche (2)
Calcio critico (19)
CALCIO CURIOSITA' (1)
calcio curioso (1)
CALCIO D'ESTATE (1)
CALCIO DILETTANTI E TORNEI (2)
CALCIO DILETTANTIE TORNEI (2)
Calcio e Politica (1)
Calcio e record (1)
Calcio estero (3)
Calcio Europa League (19)
Calcio Europa League 2017-2018 (1)
calcio europei (17)
Calcio Europei 2016 (1)
Calcio Europei Francia 2016 (3)
Calcio Europeo (2)
Calcio FIGC (2)
Calcio Fiorentina (5)
Calcio Francia 2016 (1)
CALCIO GIOVANILE (10)
CALCIO IN TV (1)
Calcio Inter (1)
calcio internazionale (139)
Calcio Internazionale amichevoli (1)
Calcio internazionale costume (1)
Calcio Italia (13)
Calcio Italiano (2)
calcio juventus (3)
calcio lega pro (75)
Calcio Lega Pro Girone A (1)
Calcio Lega Pro Girone B (8)
Calcio malato e violento (1)
Calcio marcio (5)
Calcio mercato (3)
Calcio Mercato Estivo (1)
calcio milan (36)
Calcio Milan IL RIECCOLO (1)
calcio milan ed internazionale (1)
calcio mondiale (3)
Calcio Mondiale 2014 (1)
CALCIO MONDIALI (14)
Calcio Mondiali 2014 (37)
Calcio Mondiali Russia 2018 (1)
Calcio nazionale (18)
CALCIO NEWS (1)
calcio pisa (100)
calcio pistoia (1)
calcio pistoiese (143)
Calcio Premier League (1)
Calcio Premiere League (1)
Calcio Qualificazioni a Francia 2016 (1)
Calcio qualificazioni mondiali (3)
Calcio Scandali (2)
Calcio scandalo (1)
calcio scommesse (2)
CALCIO SENTENZE (1)
CALCIO SERIE A (75)
Calcio Serie A 2015-2016 (1)
Calcio Serie A 2017-2018 (1)
Calcio Serie A Commenti (1)
Calcio Serie A ed altro (1)
calcio serie c (23)
Calcio Serie C 2017-2018 (8)
Calcio Serie C Girone A (2)
Calcio Serie C Lega Pro (3)
Calcio Statistiche (5)
CALCIO STORICO (1)
calcio supercoppa (1)
calcio tedesco (2)
Calcio Teppismo (1)
calcio trofeo tim (1)
Calcio Uefa (1)
Calcio US Pistoiese (1)
CALCIOPISA (1)
CALCIOPOLI (6)
calciopoli corte dei conti (1)
calcioscommese (1)
calcioscommesse (25)
CALCIOSCOMMESSE - IL BLOG DEL DIRETTORE (2)
calcioscommesse fase due (3)
calcioscommesse fase uno (1)
CALCIO-USSI (1)
Campagna pro balotelli della Gazzetta (1)
campionato (38)
campionato 2012-2013 (1)
campionato 2013-2014 (1)
Campionato Calcio (1)
Campionato Calcio Serie A (2)
campionato commento (2)
campionato Europeo Under 21 (1)
Campionato Serie A (25)
Campionato Serie A 2015-2016 (1)
Campionato Serie A 2016-2017 (9)
Caso Tavecchio (1)
champions (57)
CHAMPIONS LEAGUE (1)
Champions 2015-2016 (1)
Champions 2016-2017 (1)
Champions 2016-2017 ed altro (1)
Champions commenti (1)
Champions ed Europa League (1)
champions league (99)
Champions League 2015/2016 (1)
Champions League 2014/2015 (1)
Champions League 2014-2015 (1)
Champions League 2015/2016 (5)
Champions League 2015-2016 (6)
Champions League 2016-2017 (33)
Champions League commenti (1)
Champions League ed Europa League (2)
Champions Legaue (1)
Champiosn League (1)
cibm (1)
CICLISMO (4)
Commenti (4)
Commenti Calcio (1)
Commenti politici (2)
commento al campionato (1)
Commento Calcio (1)
Commento Campionato (1)
Commento politico (1)
Comune Viareggio (1)
Confederation Cup (2)
confederations cup (13)
COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (1)
Coppa Africa 2015 (1)
Coppa America (7)
Coppa America 2016 (3)
Coppa America Centenario (1)
Coppa America del Centenario (1)
Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa d'Africa (2)
Coppa d'Asia (4)
Coppa d'Asia e d'Africa (2)
Coppa Italia (22)
Coppa Italia 2014/2015 (1)
Coppa Italia 2015/2016 (1)
COPPA ITALIA 2015-2016 (1)
Coppa Italia 2016-2017 (4)
Coppa Italia Coppa Asia Coppa Africa (1)
Coppa Italia d'Asia e d'Africa (2)
coppa libertadores (1)
Coppe europee (1)
CREDITO ALLE IMPRESE (3)
Crisi Parma Fc (1)
Critica politica (183)
CRONACA (6)
CULTURA E INTRATTENIMENTO (1)
CULTURA -EVENTI (1)
CULTURA, ARTE, EVENTI (8)
Dal Mondo (11)
DIRITTI E DOVERI (1)
DISASTRI NEL MONDO (5)
DONNE NEL MONDO (6)
economia (4)
EDITORIA (1)
EDITORIA E GIORNALISMO (1)
EDUCAZIONE , GIOVANI (1)
Elezioni 2008 (3)
Elezioni Nicaragua (1)
ENTI PUBBLICI (2)
esperienze,vissuto,storie (3)
ESTERI (1)
Euro 2016 Francia (1)
europa league (48)
Europa League 2014/2015 (2)
EUROPA LEAGUE 2015/2016 (2)
EUROPA LEAGUE 2015-2016 (5)
Europa League 2016-2017 (9)
Europa Legaue (2)
Europei 2016 Francia (1)
EUROPEI CALCIO (12)
Europei Calcio 2016 spareggi (1)
EUROPEI CALCIO FRANCIA 2016 (1)
EUROPEI DI CALCIO (4)
Europei di Francia 2016 (4)
Europei Francia 2016 (37)
EUROPEI FRANCIA 2016 ED ALTRO (1)
Europeo Francia 2016 (3)
EVENTI E CULTURA (1)
EVENTI E FIERE (1)
FESTIVAL DELLA SALUTE (4)
FESTIVAL PUCCINIANO (1)
Fiorentina (1)
FLOROVAISMO (1)
FLOROVIVAISMO (22)
FLOROVIVAISMO NEL MONDO (19)
FOTO DEL GIORNO (3)
FRANCIA 2016 Qualificazioni (1)
FRANCIA 2016 Curiosità (1)
FRANCIA 2016 QUALIFICAZIONI (6)
FRANCIA EUROPEI 2016 (2)
FSRU OLT GASIERA (1)
FSRU TOSCANA (1)
FUMETTI (1)
GEMELLAGGI (1)
GIORNALISMO (1)
Giornalismo paraculo (1)
GIORNALISTI (4)
GRAN CANAL DE NICARAGUA (2)
Grande Torino (1)
Guinness Cup (2)
IDEA ABERRANTE (1)
IL RIECCOLO (1)
INFORMAZIONI (2)
International Cup (1)
INTERNAZIONALE (4)
INTERNET (2)
INTERNET E WEB TV (3)
INTERNET editoria (2)
INTERNET TV (9)
INTERNET TV, WEB TV, EDITORIA SUL WEB (15)
INTERNET WEB TV (1)
Juventus e Borussia Dortmund (1)
Juventus statistiche (1)
LA GASIERA (1)
LAVORO (1)
lega pro (21)
Lega Pro Girone A (5)
Lega Pro Girone B (7)
Lega Pro Pistoiese (4)
lega pro prima divisione (1)
Lega Pro US Pistoiese (1)
LEGA PRO US PISTOIESE 1921 (1)
MEDIA (1)
MEDICINA E SALUTE (1)
MEMORIAL (1)
messaggio pubblicitario (1)
Migrazioni insostenibili (1)
Milan (1)
Milan crisi (1)
MILAN FALLIMENTO ! (1)
Milan notizie (1)
Milan si cambia! (1)
MONDIALE PER CLUB (2)
Mondiale per Clubs (2)
Mondiali Calcio 2014 (1)
Mondiali 2014 Brasile (1)
Mondiali Brasile 2014 (1)
mondiali calcio 2014 (11)
MONDIALI DI CALCIO (13)
MONDIALI DI CALCIO 2010 (2)
Mondiali di Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 (1)
Mondiali Russia 2018 qualificazioni (1)
nazionale (2)
nazionale calcio (5)
Nazionale commenti (1)
Nazionale Italiana (3)
Nazionale Italiana calcio (2)
Nazionale Italiana di Calcio (1)
NICARAGUA (1)
notizie dal mondo (2)
NOTIZIE USSI (1)
NUOVA POLITICA (1)
OLT FSRU TOSCANA (2)
pallone sgonfio (1)
PARCHI (1)
PARCHI ambiente (1)
parco m.s.r.m. (2)
Parco MSRM (2)
PARCO SAN ROSSORE (13)
PERSONAGGI (10)
personaggi,giornali,editoria (5)
PISA 1909 (1)
pisa calcio (29)
PISA EVENTI (1)
PISTOIA (2)
PISTOIESE (14)
pistoiese calcio (2)
Play-off per Francia 2016 (1)
politica (153)
Politica e costume (3)
Politica a costume (1)
Politica critica (12)
Politica e costume (11)
Politica e Sociale (4)
Politica e Sport (4)
Politica Internazionale (1)
politica porto (1)
Politica sport costume (1)
premi e trofei (1)
PROPOSTE DI LEGGE (1)
QUALIFICAZIONI A FRANCIA 2016 (4)
Qualificazioni a Russia 2016 (1)
qualificazioni a russia 2018 (1)
Qualificazioni ai mondiali 2018 (3)
Qualificazioni mondiali russi 2018 (1)
RICERCA (1)
RICERCA e SOLIDARIETA' (1)
RICERCA SCIENTIFICA (1)
Riflessioni sui tempi (1)
rigassificatore (1)
RUGBY (1)
SALUTE E MEDICINA (2)
SANITA' E SALUTE (2)
SCANDALO NAZIONALE (1)
SCIENZA E CULTURA (1)
SCIENZA E SALUTE (1)
scienza,medicina (2)
Serie A (1)
Serie C Lega Pro girone A (1)
SICUREZZA (2)
Sirteggi europei (1)
SOLIDARIETA' E SOCIALE (1)
SOLIDARIETA' SOCIALE (2)
Sorteggi Coppe Europee (1)
SORTEGGI UEFA (1)
Spareggi per Francia 2016 (1)
spazio libero (2)
SPETTACOLO (25)
SPORT (10)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - BASKET (1)
SPORT - CALCIO (4)
SPORT - CICLISMO (1)
SPORT E SOCIALE (1)
SPORT - NEWS LETTER USSI (1)
SPORT - PALLACANESTRO (1)
SPORT & SPORT (2)
sport calcio (2)
SPORT- CALCIO (3)
SPORT -CALCIO (1)
SPORT- CALCIO - COVERCIANO (1)
SPORT- CALCIO - USSI (3)
Sport critico (1)
sport e critica (1)
Sport e politica (1)
SPORT E SOLIDARIETA' (1)
SPORT -NEWS LETTER USSI (4)
SPORT PARALIMPICO (1)
Sport Serie C (1)
SPORT-CALCIO-USSI (1)
SPORT-CANOTTAGGIO (1)
STORIA (1)
STORIA E CULTURA (1)
Supercoppa Italiana (3)
TEATRO (2)
TEATRO E SPETTACOLO (8)
TEATRO SPETTACOLO (2)
Teatro, arte, spettacolo (3)
TORNEI DI CALCIO (1)
TOSCANA ECONOMIA (1)
TOSCANA IN RETE (4)
TOSCANA IN RETE - ECONOMIA (1)
UEFA CHAMPIONS LEAGUE (1)
us pistoiese 1921 (3)
us pistoiese calcio (1)
ussi (1)
USSI COMUNICATI STAMPA (1)
VANNUCCI PIANTE (1)
vendita (1)
VERSILIANA (19)
Viaggi,curiosità,reportage (1)
viareggio (1)
Viareggio allo sbando (1)
viareggio porto (1)
VIDEONEWS (1)
VIDEONEWS 30 ANNI (1)
videonewstv (5)
vivaismo (6)
VIVAISMO E CULTURA (2)
VIVAISMO E SPORT (1)
VOLLEY (2)
WEB E RICERCA SCIENTIFICA (2)
web tv (9)
web,video,youtube (3)
ZERO NEGATIVO (2)

Catalogati per mese:
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti: